Z-cam E1, la camera UHD/4K più piccola al mondo?

‘The World’s smallest 4K ultra-high definition camera with an interchangeable lens system’. Per definire la Z-cam E1 in effetti queste sono le parole giuste, come dichiara lo stesso produttore: la camera 4K/UHD con lenti intercambiabili più piccola al mondo

Stiamo parlando di un parallelepipedo di dimensioni (75.2mm x 56.1mm x 50.25mm) e peso (210 grammi, batteria inclusa) minime, capace di catturare immagini in movimento (‘cinema-quality’, li definisce l’azienda produttrice) in vero 4K (4096×2160 a 24 frames per secondo o UHD (3840×2160) fino a 30 fps, a 60Mbit/s, in H.264 high profile. In quanto all’uso come fotocamera, la Z-cam E1 offre una risoluzione massima di 16 MP (4640×3480), ed anche di 12 MP (4000×3000), 8 MP (3260×2448), 5 MP (2592×1944) e permette la registrazione in JPEG (a tre livelli, Super Fine, Fine, Basic), RAW e DNG non compresso. L’otturatore arriva sino a 1/8000s; lo scatto a raffica fino a 15 fps a 16 MP.

La E1 adotta un attacco micro quattro terzi, e permette quindi di utilizzare una grande varietà di ottiche AF di diverse marche Olympus, Panasonic Lumix, Leica e Sigma oltre che un buon numero di MF (manual-focus).
È compatibile Wi-Fi 802.11N, Bluetooth 4.0 Low Energy (BLE), e memorizza su scheda Micro SD (SD/SDHC/SDXC). Le connessioni prevedono Micro USB 2.0, Mini HDMI 1.4a, CVBS, microfono, ma foto e video possono essere scaricati direttamente su uno smartphone, senza contato fisico con la E1 Camera. A quanto risulta, al momento non è in vigore una vera distribuzione in Europa; la macchina può comunque essere ordinata direttamente sul sito, al prezzo di 799 euro.

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest