Sony ZD9, i nuovi TV 4K HDR

Il massimo in casa Sony, la summa della tecnologia della casa giapponese più evoluta in tema di visualizzazione: in due parole, nuovi televisori Bravia ZD9, al vertice dei modelli Premium…

Come sappiamo, cresce l’offerta di contenuti UHD/4K, sempre più spesso presentati dai content provider, come dei film su Ultra HD Blu-ray e naturalmente delle produzioni personali foto e video in altissima definizione. Tanti programmi che promettono sensazioni visive trascendentali, da godersi con un display ad hoc. In questo nuovo panorama, come al solito un ruolo da protagonista spetta a Sony. Che oltre ad aver lanciato i nuovi Bravia 4K HDR, presenta all’attenzione dei più esigenti la serie ZD9, al vertice dei modelli ‘premium’ della casa giapponese. La serie, che comprende apparecchi da 65”, 75” e 100”, è ovviamente compatibile HDR (High Dynamic Range), ovvero in grado di assicurare la migliore resa anche dal punto di vista cromatico e del contrasto nella ricezione e elaborazione di segnali dei nuovi standard video, e dispone vari accorgimenti, circuiti, e tecnologie proprietarie (ultima versione del display Triluminos, Backlight Master Drive, X-tended Dynamic Range Pro, 4K X-Reality Pro, nuovo processore 4K HDR X1 Extreme, e integrazione di tecnologie – rimasterizzazione HDR “object-based”, elaborazione del segnale con doppio database e Super Bit Mapping 4K HDR) tesi a riprodurre immagini al massimo della potenzialità.

I nuovi televisori supportano il sistema operativo Android TV di Google con interfaccia utente di Sony, il che significa, in due parole, apertura verso un nuovo mondo di contenuti. Insomma, prodotti da tenere d’occhio, che varrà la pena di approfondire con un prossimo test…

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest