Sab 3 Dicembre 2022

Cardinal Robotics Surveillance Drone, sicuro e divertente!

Un drone compatto e leggero, con ‘occhi’ che possono riprendere anche al buio ed accorgersi di eventuali intrusioni

Un giocattolo divertente da usare e facile da settare e gestire attraverso uno smartphone, uno strumento professionale in grado di svolgere un lavoro come si deve: è questa la proposta di una start up francese per la sicurezza di casa davvero hi-tech
Tutto quello che dovete fare è connettervi allo smartphone, accendere il drone ed uscire di casa: il vostro Cardinal Robotics penserà al resto. Stiamo parlando di un ‘dispositivo volante’, di un ‘Surveillance Drone’ dotato di una camera da 14 megapixel, che pesa meno di un chilogramma, ha l’apertura alare minore del palmo di una mano e può registrare video in formato 1080p stabili, grazie alla tecnologia cosiddetta ‘three-axis’. Un drone di sorveglianza che vola all’interno della casa e dispone anche di una camera a infrarossi e luci LED che permettono la ripresa di notte. L’azienda costruttrice – una start up francese – dichiara che il Cardinal è in grado di volare per una ventina di minuti (con possibilità di ricaricare autonomamente le batterie) avvertendo l’utente in caso di intrusione. L’azienda produttrice sostiene che il dispositivo utilizza tutti i mezzi per prevenire un’intrusione, e può valutare il grado di pericolo. La sua funzione di riconoscimento riesce a discriminare sulla ‘tipologia’ della presenza rilevata, ovvero se si tratta di un membro della famiglia o un amico oppure un estraneo. Cardinal è costantemente connesso allo smartphone del proprietario, e può comunicare con un sistema di allarme eventualmente esistente. Come accennato all’inizio, il setup è estremamente semplice: in primis bisogna indicare il percorso previsto, e lasciare che il drone utilizzi la sua autonoma funzione connect, quindi connettere lo smartphone; le funzioni automatiche prevedono una modalità ‘leave’: in caso di uscita da casa, Cardinal vola da solo, automaticamente, negli ambienti, per catturare eventuali ‘strani’ eventi. Cardinal può essere preordinato a 4.000 dollari, all’incirca i 2/3 di quello che si prevede possa essere il prezzo al momento della disponibilità.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE