Fujifilm GFX 50S, la mirrorless medio formato per il “GFX”

Il mondo mirrorless inizia a diffondersi anche nel medio formato. Dopo la Hasselblad X1D, arriva la Fujifilm GFX 50S, con una dote di 6 nuove ottiche con attacco G-mount per il nuovo sistema professionale GFX

Compatta e leggera per la sua categoria, Fujifilm GFX 50S è caratterizzata da un sensore CMOS di grandi dimensioni (ben 43.8 x 32.9mm) e di 51.4 megapixel di risoluzione, di ampio schermo LCD e di mirino elettronico staccabile e orientabile verso l’alto lateralmente.
Come accennato, insieme alla GFX 5S sono stati annunciati 6 obiettivi ad hoc, che ovviamente adottano il nuovo innesto G-Mount del sistema GFX. Stiamo parlando di tre ottiche ‘prime’, ovvero il Fujinon GF63mm F2.8 R WR, di lunghezza focale ‘normale’ (equivalente a un 50mm), dei grandangolari Fujinon GF23mm F4 R LM WR (=18mm) e Fujinon GF45mm F2.8 R WR (=35mm) e del medio tele Fujinon GF110mm F2 R LM WR (=87mm). Ci sono poi uno zoom (Fujinon GF32-64mm F4 R LM WR, equivalente a un 25-51mm) e un medio tele adatto per la macrofotografia (Fujinon GF120mm F4 Macro R LM OIS WR, equivalente a un 95mm, con rapporto di riproduzione 1:0.5).

Insomma, una macchina che stimolerà i desideri di chi cerca la massima qualità, in un sistema ancora (relativamente) compatto e leggero.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest