Zombi, solo per i vostri occhi

Il cult horror di Romero torna in un’edizione restaurata e in numero limitato, curata da Dario Argento e Nicolas Winding Refn. Propone Midnight Factory, distribuisce Koch Media

Nel 2018 Zombi (alias Dawn of the Dead, come recita il titolo originale) compirà 40 anni, ma non dovrete aspettare così tanto per rivivere le emozioni di questo cult horror, che Midnight Factory e Koch Media propongono in triplo formato: BD, DVD e 4K Ultra HD (con authoring realizzato, per la prima volta, in Italia). Anzi, più che “rivivere”, forse sarà come vedere il film per la prima volta, dato che si presenta in edizione restaurata e in versione “europea”, con la benedizione di Nicolas Winding Refn (che ha realizzato anche l’artwork della copertina), il montaggio di Dario Argento – insieme i due registi lo hanno presentato, con successo, al Festival di Venezia 2016 nella selezione ufficiale “Venezia Classici” – le musiche dei Goblin e tantissimi contenuti speciali. Se infatti l’edizione Blu-ray è a 4 dischi – contenenti rispettivamente la versione restaurata da 118 minuti montata da Dario Argento, la versione theatrical da 127 minuti voluta da Romero e proiettata nel 1979 in America, quella da 133 minuti presentata a Cannes nel 1978 e il quarto disco con oltre due ore e mezza di extra – quella rimasterizzata in 4K Ultra HD di dischi ne ha ben 6. Troviamo infatti, oltre alle tre diverse lunghezze del film (118, 127, 133), un disco extra da 150 minuti con un’intervista a Tom Savini, responsabile degli effetti speciali e del trucco, quelle a Nicolas Winding Refn (supervisore del restauro in alta definizione) e Dario Argento, le testimonianze di Michele De Angelis e Gianni Vittori, con i segreti sul restauro della pellicola originale e la sua trasposizione in 4K, e molto altro ancora.

In più un’inedita versione Full Frame, ovvero a tutto schermo, grazie alla quale sarà possibile seguire per la prima volta la ripresa nella sua interezza e senza tagli di inquadratura, cogliendo tutti i movimenti di macchina originali del regista. Una specie di manuale di regia, cui si aggiungono un booklet di 24 pagine e 5 cartoline da collezione realizzate dai fan e selezionate dallo stesso Refn, presenti in tutte le limited edition. Un trattamento di vero riguardo, come si addice a un cult assoluto del cinema horror: Zombi è infatti il secondo capitolo della saga inaugurata da Romero nel 1968 con La notte dei morti viventi (Night of the Living Dead) e proseguita poi con Il giorno degli zombi (Day of the Dead, 1985), La terra dei morti viventi (Land of the Dead, 2005), Le cronache dei morti viventi (2007), Survival of the Dead (2009). E, probabilmente, non è nemmeno finita qui…

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest