Canon, nuove reflex digitali EOS 800D ed EOS 77D

Da Canon, in arrivo due nuove reflex, siglate EOS 800D ed EOS 77D, caratterizzate da sensore CMOS APS-C da 24,2 megapixel e processore DIGIC 7, adatte rispettivamente a neofiti e fotografi già esperti

Le nuove Canon EOS 800D ed EOS 77D si basano essenzialmente sulla stessa tecnologia del sensore presente nella EOS 80D e il più recente processore Canon DIGIC 7, per prestazioni interessanti anche sotto il profilo della velocità di scatto. L’autofocus garantisce un tempo di risposta di appena 0,03 secondi, in modalità Live View2, e le macchine possono scattare fino a 6 fotogrammi al secondo.

Altre caratteristiche comuni, la sensibilità fino a 25.600 ISO – estendibile a 51.200 ISO, la disponibilità di sistema AF con 45 punti a croce per una messa a fuoco rapida, un sistema di misurazione RGB + IR da 7560 pixel, NFC e Wi-Fi per condividere con semplicità foto e filmati con smartphone o tablet compatibili o l’unità Connect Station Canon; è anche possibile sfogliare le foto senza estrarre la macchina dalla borsa, o di scattare a distanza tramite un dispositivo compatibile o con il nuovo telecomando BR-E1.

Interessante la sezione video, con possibilità di ripresa in modalità Full HD 60p e filmato HDR, messa a fuoco Dual Pixel CMOS di grande efficacia, graduale, e la presenza dello stabilizzatore d’immagine digitale a 5 assi particolarmente utile nel caso di riprese in movimento o a mano libera.

Le differenze fra i due modelli sono legate principalmente alle possibilità d’uso. Per aiutare i fotografi meno esperti, la EOS 800D dispone di interfaccia guidata, che mostra come regolare le impostazioni in funzione dell’immagine che si vuole ottenere.

La EOS 77D, destinata ad utenti più esperti, permette il totale controllo delle impostazioni, con una doppia ghiera di controllo per l’apertura del diaframma e la velocità dell’otturatore, mentre il piccolo schermo LCD superiore aiuta a controllare ogni parametro.

E non è finita qui. Oltre alle nuove reflex, Canon presenta il più piccolo zoom non retrattile (61,8 millimetri di lunghezza per un peso di soli 215 grammi) nella sua gamma, l’EF-S 18-55 mm f/4-5,6 IS STM, e il telecomando BR-E1. Il nuovo obiettivo incorpora uno stabilizzatore d’immagine che permette di recuperare sino a 4 stop, e un diaframma circolare a 7 lamelle per un valido effetto bokeh; nelle riprese video sarà apprezzata la presenza del Servo AF con il silenzioso motore STM per una messa a fuoco automatica senza rumori. In quanto al telecomando BR-E1, questo è studiato per lo scatto remoto senza fili (fino a 5 metri di distanza da tutte le direzioni) e permette la cattura di foto e video e la regolazione di messa a fuoco e zoom.

Le nuove EOS 77D, EOS 800D saranno disponibili a partire da Aprile; prezzo suggerito al pubblico, IVA compresa rispettivamente di 1.019,99 e 979,99 euro. Sempre ad aprile arriveranno anche l’EF-S 18-55 mm f/4-5,6 IS STM e il telecomando BR-E1, rispettivamente a 259,99 euro, 50,49 euro.

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest