“Freeze Frame: Second Cut”, una antologia per Douglas Kirkland

Grande omaggio al famoso reporter canadese, protagonista della fotografia del dopoguerra, attraverso un volume ricco di immagini e di testi

Douglas Kirkland, nato nel 1934 in Canada, è sicuramente uno dei fotografi più importanti del nostro tempo: reporter di prestigiose testate come Look e Life, fotografo di scena per tanti cult movies hollywoodiani, resterà famoso per le foto scattate nel 1961 a una Marilyn Monroe sulla cresta dell’onda

Un artista da conoscere e da studiare, dunque, cosa per la quale vi consigliamo di fare riferimento al bel volume celebrativo edito da Glitterati Incorporated, dal titolo Freeze Frame: Second Cut, presentato con l’allettante sottotitolo di “The Expanded Douglas Kirkland Collection” e arricchito da un’introduzione a firma della regista Cristina Comencini

Il volume, di grande formato. è una preziosa raccolta di sessant’anni di attività, che riprende la precedente pubblicazione antologica (Freeze Frame) – da cui la qualifica di “expanded collection” – e la integra attraverso centinaia di scatti (di cui 190 inediti) e di contributi di analisi critica

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest