Ven 1 Luglio 2022

Lee Ritenour e Dave Grusin. Basta la parola

LeeRitenour&DaveGrusin

Due artisti che non hanno bisogno di presentazione, due musicisti responsabili di una enorme produzione sviluppata con successo nel corso di decenni, in un doppio appuntamento romano (live concert & masterclass) davvero imperdibile.

Segnate in agenda i giorni di 26 e 27 marzo prossimi: all’interno degli studi romani di Piazza Euclide si terranno infatti tre esclusive live session di due artisti che hanno fatto la storia della musica made in USA. Stiamo parlando di due veri ‘mostri sacri’, come Lee Ritenour, chitarrista capace di affrontare qualunque genere, e Dave Grusin, pianista, arrangiatore e compositore di colonne sonore, premiato con l’Oscar.

Entrambi, separatamente o insieme (come nel caso di Harlequin, “Grammy Award” nel 1985) sono legati ad una produzione impressionante per qualità e quantità. Una carriera – caratterizzata da dischi d’oro e premi vari – che ha spaziato fra jazz e fusion, fra pop e rock e molto altro, in una somma di generi che alcuni definiscono, tout court, “Adult Contemporary Music

In calendario, tre concerti che ripercorreranno la migliore produzione del duo. Le performance live si svolgeranno alle 19 e 21,45 di domenica 26 marzo (due spettacoli) e alle 21 di lunedi 27 marzo, ma non è tutto. Sarà infatti possibile incontrare Lee Ritenour e Dave Grusin – sempre all’interno dello spazio denominato “The Listener” (Studio A) – in occasione di due Masterclass previste il 27 Marzo.

La prima masterclass è dedicata alla chitarra elettrica (Lee Ritenour, introdotta da Daniele Di Giovanni, alle ore 15); la seconda alla Composizione e Musica da Film (Dave Grusin, coordinata dal compositore, musicista e direttore d’orchestra Massimo Nunzi, alle ore 17).

L’evento Ritenour/Grusin si inserisce perfettamente nel progetto del Forum Music Village di aprire degli studi per eventi unici ed esclusivi, firmati ‘The listener’, nel quale l’ascoltatore è il vero protagonista della scena all’interno di un contesto artistico e culturale a 360 gradi. In particolare, lo Studio A, con la sua lunga tradizione, è la perfetta location per eventi live di assoluto prestigio.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...

Alla ricerca del suono perfetto

Ponderoso compendio – 450 pagine scritte fitte fitte e con pochissime immagini (grafici b/n, peraltro) – dedicato alla storia della musica registrata, scritto dal giornalista

Apple WWDC16, le novità

Tante significative novità, relative al mondo Apple, viste in anteprima al Worldwide Developers Conference di quest’anno La WWDC16, Worldwide Developers Conference di Apple, è partita

La Cina è più vicina grazie a IFA

Si avvicina l’edizione 2016 della massima fiera europea dedicata all’elettronica di consumo, l’IFA, che aprirà i battenti a Berlino dal 2 al 7 settembre Non

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE