Red Epic W 8K alla prova dei fatti

La macchina da presa del momento, l’oggetto del desiderio di chi ‘fa cinema’, in prova su Tutto Digitale

Chi si occupa di video, e ancora di più di cinema, non ha bisogno di grandi spiegazioni quando si parla di RED, marchio americano che, in poco più di 10 anni, ha conquistato una posizione di assoluto rilievo nel mondo delle produzioni.

L’intuizione felice, che ancora oggi resta il segno distintivo dell’azienda, è nell’aver concepito i vari modelli come elementi modulari, da assemblare in funzione delle proprie esigenze. Prodotti modulari, ed anche upgradabili a condizioni vantaggiose, per escludere il rischio di obsolescenza.

Nella gamma attuale il modello forse più desiderato è la Epic-W 8K, macchina compatta come tutte le RED, dotata di un sensore CMOS Helium da 35,4 MP, capace di registrare in risoluzione 8K a 30 fps. Il tutto a un prezzo (quasi) umano, perlomeno rispetto alla classe di prodotto, ovvero circa 30.000 dollari per il solo corpo centrale (il cosiddetto ‘brain’).

Un prodotto che non a caso l’azienda californiana ritiene ‘accessibile per i professionisti di tutto il mondo’, e che abbiamo voluto sottoporre ad un test completo per verificare se tali affermazioni possano essere confermate. In questi giorni stiamo effettuando alcune prove in studio, dopo avere girato in esterni, in varie condizioni di illuminazione.

Ovviamente, sino al completamento delle prove non possiamo esprimere un parere assoluto, ma le primissime impressioni sono assolutamente positive.

Anche con un monitor di appena 2 K di risoluzione, infatti è possibile apprezzare un dettaglio dell’immagine che ha dell’incredibile, e allo stesso tempo l’estesa gamma dinamica offerta dalla macchina. In quanto alla resa dell’immagine nel suo complesso, almeno per quello che abbiamo potuto giudicare sinora, la ‘pasta’ è assai gradevole.

Insomma, uno strumento di lavoro perfetto per produzioni di alto livello. Appuntamento alle prossime newsletter e al prossimo numero di Tutto Digitale per impressioni più accurate.

Vi segnaliamo inoltre che RED sarà presente al Micro Salon 2017, a Roma il 17 e 18 Marzo, presso lo stand di Panatronics. Quale occasione migliore per toccare con mano!

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest