Harry Potter in concerto, a Milano e a Napoli

Un nuovo modo di vivere i classici del cinema, con le musiche dal vivo in grandi spazi teatrali, suonate dall’Orchestra Italiana del Cinema

Non solo cinema: ogni grande film è anche musica, a maggior ragione se si tratta di una saga in tanti, fortunati episodi. Una definizione che sembra scritta appunto per Harry Potter e le sue soundtrack, che approdano quest’anno in Italia in veste di cine-concerto, grazie alla Cine-Concerts e all’Orchestra Italiana del Cinema, ensemble sinfonico italiano dedicato esclusivamente all’interpretazione di colonne sonore.

Il primo appuntamento, all’Auditorium della Conciliazione di Roma, ha registrato lo scorso dicembre il tutto esaurito nelle sue quattro date, ma già si affacciano interessanti repliche, dato che il concerto di Harry Potter e la pietra filosofale (musiche di John Williams) – oltre 80 musicisti che suoneranno dal vivo, in sincrono con le immagini, i dialoghi e gli effetti speciali, ogni nota del film – approderà il 12, 13 e 14 maggio al Teatro degli Arcimboldi di Milano, mentre il 2 e 3 giugno sarà la volta dell’Arena Flegrea di Napoli

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest