Sony Optical Disc Archive, II generazione

3,3 TB in una singole cartuccia, della durata stimata di 100 anni: il sistema Optical Disc Archive offre un’archiviazione sicura e a lungo termine basata sul comprovato formato dei dischi ottici di Sony

Basata sul comprovato formato dei dischi ottici di Sony, e progettata per utilizzazioni professionali gravose, la tecnologia Optical Disc Archive di Sony è arrivata alla seconda generazione, che offre una capacità più che doppia per singola cartuccia (3,3 TB  rispetto a 1,5 TB) ed altre prestazioni più o meno nel segno del raddoppio. La velocità di trasferimento dati, ad esempio, in lettura passa da circa 1,1 Gbps a 2 Gbps, e da 440Mbps a 1 Gbps. Per la successiva generazione, la III, ancora allo studio, le previsioni sono di un ulteriore raddoppio, ovvero 6 TB/3 Gbps/1,5 Gbps rispettivamente.

Sviluppatori e fornitori di apparecchiature possono incorporare l’Optical Disc Archive di seconda generazione nei loro prodotti compatibili, con Sony pronta a offrire assistenza tecnica per semplificare lo sviluppo dei prodotti. I più recenti prodotti dei partner per l’Optical Disc Archive includono: NLTek per Avid Interplay, QStar Archive Manager, SGL FlashNet, StorageDNA DNAfusion, Object Matrix e XenData.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest