DaVinci Resolve 14, public beta on line

Annunciata al NAB 2017, arriva la public beta di DaVinci Resolve 14, la principale release nella storia di questo software. Un importante upgrade, che, come dichiara Blackmagic Design, permette di risolvere i principali problemi di post-produzione

Per iniziare, DaVinci Resolve 14 è ora 10 volte più veloce della release precedente, più fluido e maggiormente reattivo.

Un altro aspetto su cui si sono concentrate le attenzioni dei progettisti è relativo alla sezione audio, che in DaVinci Resolve 14 è stata dotata di strumenti progettati ad hoc per l’industria del cinema e della TV; ad esempio, è stato incorporato Fairlight. Questo è un software incredibilmente potente, che può riprodurre sino a 1000 tracce con equalizzatore parametrico EQ e plug in per ogni traccia, tutto in realtime, utilizzato con la scheda Fairlight Audio Accelerator. Oltre che funzionare su computer stock, il software lavora perfettamente con le console ‘full sized’ Fairlight.

DaVinci_Resolve14

Per realizzare un workflow davvero veloce, sarebbe ideale disporre di tecnici in grado di montare, effettuare la color correction e realizzare la post produzione che lavorino insieme, allo stesso tempo. Per rendere raggiungibile questo obiettivo, DaVinci Resolve 14 ora integra strumenti di ‘collaborazione’ estremamente potenti per favorire la gestione integrata delle operazioni, basate su tre applicazioni hi-end per l’editing, la color correction evoluta e l’audio.

I miglioramenti nelle prestazioni e le nuove feature audio sono parte del software DaVinci Resolve che può essere scaricato gratuitamente. Tuttavia, gli strumenti di ‘collaborazione’ ed alcuni dei nuovi plug in sono sono disponibili solo per la versione a pagamento DaVinci Resolve Studio; la buona notizia, comunque, è che prezzo del tutto è stato ridotto a 299 dollari..

Una public beta di DaVinci Resolve 14 è disponibile per il download dal sito Blackmagic Design.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest