Sony RX0, la fotocamera un po’ action-cam

Tra le novità di Sony ecco la RX0, una fotocamera dalle dimensioni ridotte che strizza l’occhio alla categoria delle action-cam ma offre molto di più

Sony ha presentato la RX0 una fotocamera di nuova concezione dalle dimensioni ultracompatte. Anche se a prima vista può sembrare una action-cam, a detta dell’azienda giapponese ci troviamo davanti ad una fotocamera vera e propria, dotata di sensore CMOS Exmor da 1″ e 15,3 MP, con obiettivo grandangolare fisso da 24mm firmato Zeiss e processore immagine Bionz X. La RX0 scatta immagini in RAW o JPEG anche a raffica fino a 16fps e offre funzioni di ripresa video Full HD 1920×1080 a 60p in XAVC a 50 Mbps oppure in slow-motion fino a ben 1000 fps. Per facilitare le riprese multicamera è possibile poi collegare fino a cinque macchine con l’App PlayMemories o fino a quindici RX10 al radiotelecomando FA-WRC1M per realizzare effetti ‘bullet-time’ e ‘time-slice’.

Sony RX10

Il corpo della RX0 è dotato di uno schermo da 1,5 pollici, di uno slot per schede MicroSD/Memory Stick Micro, di un’uscita HDMI 4K non compressa ed è inoltre shock-proof e waterproof  fino a 10m di profondità. Sarà successivamente disponibile lo scafandro MPK-HSR1, che permette di sommergere la RX0 fino a 100m.

Il prezzo di listino definitivo della DSC-RX0 è ancora da confermare, ma dovrebbe essere di 699 euro.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest