Le Grandi Bellezze

L’European Location Award, il premio creato dalla Filming Europe-the European Film Commission Network in collaborazione con Cineuropa, è arrivato alla fase finale. Fase finale che corrisponde a quella della scelta della migliore fra le 11 location – utilizzate nei film o serie TV – entrate nella shortlist: tutti possono votare… e vincere un soggiorno!

L’European Location Awardil premio per la migliore location europea cinematografica e televisiva degli ultimi 10 anni, organizzato per il decennale dell’associazione e per evidenziare e valorizzare le varie nature delle location europee – è il risultato di un processo in due fasi.

Nella prima, le Film Commission appartenenti all’European Film Commission Network hanno scelto e proposto le proprie location. Successivamente un gruppo di esperti e critici di Cineuropa ha scelto i nomi per la shortlist, l’elenco dei prescelti che di fatto indica la rosa dei candidati per la vittoria.

E così, si trovano a ‘combattere’ fra loro piazze medievali e parchi archeolologici, castelli e isole, ma anche città e villaggi.

Località grandi e piccole, note o quasi sconosciute, sparse nel nostro continente ed utilizzate in produzioni televisive e cinematografiche dell’ultimo decennio, fra le quali scegliere la ‘Best European Film Location of the Decade‘.

In questa ultima fase, tutti i cittadini europei hanno la possibilità di scegliere il vincitore, selezionando e votando la propria location preferita. Per questo – ma solo sino al 25 ottobre! –  è possibile collegarsi al sito paneuropeo (in 4 lingue, italiano compreso) ed esprimere la propria preferenza semplicemente compilando un modulo.

Da notare che fra coloro che avranno votato, Filming Europe e Cineuropa selezioneranno un vincitore che avrà la possibilità di visitare la location vincitrice! Il vincitore potrà godere di un soggiorno di 2 notti per 2 persone, che sarà offerto dalla locale Film Commission.

Per illustrare questo articolo, e far onore al titolo scelto, abbiamo utilizzato le immagini di una delle location finaliste, La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino (2013; Roma Lazio Film Commission), accompagnandole con le parole con cui la location è presentata ufficialmente.

‘Direttamente dalla culla dell’impero più antico dell’Europa occidentale, Roma ci regala un assaggio dell’antico potere degli Dei, e, sotto la pietra delle colonne dei suoi Fori, potrete vedere la magnificenza delle Terme di Caracalla. Incastonata nel cuore della città, sopra lo scorrere calmo ma tempestoso del Tevere, la location di Paolo Sorrentino nel film La Grande Bellezza ci regala l’opportunità di vedere, anche solo per un secondo, l’immortalità del sole nascente che sorge illuminando i Sette Colli’.

Ora non resta che votare!

Best European Film Location of the Decade: la shortlist

• Breslavia “Le strade della Guerra Fredda” [PL] Il ponte delle spie di S.Spielberg (2015)

• Dubrovnik [HR] ll trono di spade (2012-14)

• Fortezza Kaštilac, città di Kaštela [HR] Il trono di spade (2014-2016)

• Ghiacciao della Val Senales, Sud Tirolo [IT] Everest di Baltasar Kormákur (2015)

• Görliwood, la città di Görlitz [DE] Grand Budapest Hotel di Wes Anderson (2014)

• Isla Mínima del Guadalquivir (Siviglia) [ES] La Isla Mínima di Alberto Rodríguez (2014)

• L’isola di Antiparos [GR] Suntan di Argyris Papadimitropoulos (2016)

• San Juan de Gaztelugatxe [ES] Il trono di spade (2016)

• Terme di Caracalla, Roma [IT] La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino (2013)

• Valldalen, Hotel Juvet [NO] Ex Machina di Alex Garland (2014)

• Vienna [AT] Mission: Impossible – Rogue Nation di Christopher McQuarrie (2014)

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest