RED Digital Cinema, questo sensore 8K è un Monstro 

Importante annuncio da RED Digital Cinema: arriva un nuovo sensore per le Weapon, dal nome che è tutto un programma: Monstro. Un dispositivo 8K, ‘truly cinematic’, che – nella tradizionale filosofia dell’azienda americana – ‘rende l’obsolescenza obsoleta’…

In un momento di fermento sul fronte ‘macchina da presa’ per il cinema digitale e le produzioni videotelevisive professionali di alto livello, arriva quasi a sorpresa un nuovo sensore RED 8K, chiamato ‘Monstro’ (un sinonimo del sostantivo italiano Mostro, nonché, se la memoria non ci inganna, il nome della balena/pescecane nell’interpretazione di Disney del ‘pesce gigante’ di Pinocchio, nel film) destinato primariamente alla Weapon.

Un dispositivo grazie al quale la macchina più recente prodotta dall’azienda americana offre la piena copertura Full Frame 8K (8192 × 4320) fino a 60 fps (e fino a 75 fps, in 2.4:1 a 8192 × 3456) e scatta immagini a 35.4 megapixel, con un data rate che può arrivare fino a ben 300 MB/s.  

Da non dimenticare poi che la Weapon Monstro – come tutte le macchine RED DSMC2 – registra simultaneamente in Redcode RAW e Apple ProRes o Avid DNxHD/HR, a vantaggio della versatilità d’uso. In quanto alle prestazioni, al proposito Jarred Land, presidente di RED Digital Cinema, ha dichiarato che il Monstro Full Frame 8K VV rappresenta la summa degli sforzi dell’azienda per la ricerca del miglior sensore in assoluto. Il risultato si manifesta in una gamma dinamica senza precedenti (oltre 17 stop dichiarati, ndr) e una accuratezza del colore definita senza mezzi termini ‘breath-taking’, mozzafiato, il tutto con il pieno supporto per la pipeline IPP2 appena rilasciata, di cui parliamo oltre.

E non è tutto qui. Il nuovo prodotto si inserisce perfettamente nella classica filosofia Obsolescence Obsolete, una formula che costituisce uno dei punti di successo dell’azienda: un principio che permette ai possessori di macchine RED di upgradare i prodotti in seguito a significative innovazioni, senza quindi necessità di acquistare nuovi apparecchi.

In attesa di maggiori dettagli, che saranno pubblicati sul numero 117 di Tutto Digitale insieme alla valutazione delle prime riprese ed una serie completa di immagini, parliamo di prezzi. La Weapon ‘nuova versione’ avrà un prezzo di 80.220 euro (‘camera brain’ completo) con upgrade per utenti della Weapon carbon fibre disponibili a 29.770 euro.

RED Digital Cinema Weapon + Monstro 8K

 

Il sensore Monstro 8K VV rimpiazzerà quello Dragon 8K VV nella line-up RED, e agli utenti che avessero già ordinato un sensore Dragon 8K VV verrà consegnato il nuovo dispositivo; i nuovi ordini verranno evasi presumibilmente entro la prima parte del 2018.

Da segnalare ancora che RED ha annunciato un servizio, RED Armor-W, per tutti i possessori di Weapon Carbon fibre, che offre una protezione aumentata ed estesa oltre quella RED Armor, e che comprende un ‘sensor swap’ (ovvero un cambio di sensore, un aggiornamento), l’anno.

Per finire, RED ha reso l’intero processo di gestione dell’immagine IPP2 disponibile in-camera per tutte le macchine con sensori Helium e Monstro con l’ultima release del firmware (v7.0). IPP2 offre una workflow experience completamente rivista, con miglioramenti come un roll-off delle alte luci più dolce, una migliore gestione dei colori, un algoritmo di demosaicing più evoluto, ed altro ancora.

In Italia il marchio RED Digital Cinema è commercializzato da Panatronics, in Via Bruno Maderna, 8 (MI) – Tel. +39 02 55195561

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest