Tutto Digitale 117, fra droni e 8K

Disponibile in versione elettronica e in edicola, ecco il nuovo numero di Tutto Digitale, il 117, che spazia dai droni alle macchine per il cinema, dai software di editing alle fotocamere, dalle ottiche all’8K…

Basta un’occhiata alla copertina, tutta nera con richiami al rosso (e alla RED…), per capire che il numero 117 di Tutto Digitale, il penultimo di questo 2017, è davvero imperdibile… Da dove vogliamo iniziare… dall’alto?
Sulla destra, due ‘oscuri oggetti del desiderio’, ovvero un drone e un particolare della camera di un altro drone. Entrambi sono prodotti DJI, azienda cinese che appassionati e professionisti del volo ben conoscono, e che abbiamo scelto a simbolo di quello che è un dossier di ben 15 pagine proprio su questa categoria speciale di velivoli.
Sotto alla testata, a sinistra, in bella evidenza una mdp Sony Venice, ancora non in produzione, che abbiamo avuto la possibilità di saggiare in anteprima. Non una prova vera e propria (che non sarebbe stata opportuna, vista la natura non definitiva della macchina che abbiamo utilizzato), ma primissime impressioni d’uso che crediamo siano, comunque, molto interessanti.

Al centro pagina, vari ‘strilli’ (ovvero le frasi di copertina, in gergo editoriale) su argomenti di primo piano: l’anteprima della nuova versione della Sony mirrorless 7R, la terza, e quella del programma di editing Grass Valley Edius 9. E poi, un articolo sul dettaglio per la serie ‘tecnica di ripresa’, e i test di due oggetti molto diversi, come lo smartphone Huawei Mate 10 Pro e il software di effetti speciali Fusion 9VR.
Più a destra, immagini di due fotocamere sui generis, di cui si parla all’interno, ovvero la Canon G1X MKIII e la Nikon W300.
Ci avviciniamo alla ‘zona bassa’ della copertina. Che ci suggerisce di guardare inevitabilmente all’interno per le offerte speciali lanciate in questo periodo da Canon, Nikon, Fujifilm. E poi si chiude in bellezza con una bella immagine della nuova RED Weapon con sensore Monstro 8K, ribadita dallo ‘strillo’ ‘RED sposta il limite’, di cui si parla all’interno.
A proposito di interno, al solito, c’è anche spazio per mostre e rassegne fotografiche, con spettacolari immagini firmate da grandi nomi come Robert Doisneau, Robert Capa, Oliviero Toscani, e grandi mostre come il Siena International Photo Award.
I lettori più tecnici, o comunque quelli attratti dalla tecnica, gradiranno certamente il dossier – per alcuni versi semiserio… – relativo all’8K e alle sue definizioni più o meno di fantasia, come anche – nello spazio Italian Cinematographer – una prima parte di novità viste all’IBC e ai successivi appuntamenti.
E poi notizie, recensioni, approfondimenti, come sempre completano il tutto in un numero da non perdere! Un fascicolo unico, da collezionare.
Tutto Digitale è disponibile in formato cartaceo, presso la tua edicola di fiducia, e qui in versione elettronica sfogliabile per computer, iPad, iPhone.

Buona lettura!

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest