4K Ultra HD Blu‑ray in crescita costante

In Francia, il supporto più performante mai realizzato va a gonfie vele, in base agli ultimi dati forniti durante una conferenza stampa organizzata dai Blu‑ray Partners France

Come è noto, storicamente la Francia è un po’ il faro d’Europa per il mercato home video, il paese più reattivo alle uscite di titoli e alle nuove tecnologie. Basti ricordare come la Francia fosse il paese del Bengodi ai tempi del LaserDisc, il luogo in cui si trovavano non solo tantissime edizioni francesi ma di fatto l’intero catalogo NTSC… oppure, in tempi più recenti, come il problema dei codici regionali nei DVD di fatto non esistesse, per la disponibilità di un gran numero di DVD player multiregione e praticamente l’intero catalogo mondiale dei titoli… e ancora, la rivista europea #1 home video è – da sempre – francese, Les Années Laser, di cui Tutto Digitale (unica pubblicazione continentale) è storico partner…

Ciò premesso, come va il mercato da appassionati, ovvero il 4K Ultra HD, da queste parti? Conoscere qualche dato (fonte GFK) può dare un’indicazione sul possibile futuro di altri paesi…
Dal punto di vista del software, ovvero dei supporti, la scelta è per ora relativamente limitata, con circa 180 titoli disponibili su 4K Ultra HD BD, ma le previsioni danno una cifra di oltre 400 entro la fine del 2018. In compenso, ben 270.000 dischi erano già stati venduti in Francia alla fine di ottobre, mentre per il 2018 le proiezioni sono estremamente positive, con vendite stimabili in 600.000 unità.

Infine, per quello che riguarda i 4K Ultra HD Blu-ray player, la flotta francese comprende 30.000 unità nelle case e questa cifra dovrebbe raddoppiare nel 2018. Numeri interessanti, che sono ancora più alti se si tiene conto delle vendite delle console Xbox One S e Xbox One X (secondo alcuni, pari a diverse centinaia di migliaia di unità…). Del resto, serve qualcosa per alimentare il boom dei televisori Ultra HD, no?

Televisori che hanno raggiunto il numero di oltre 3,3 milioni di esemplari installati nelle famiglie francesi alla fine del 2017. Un televisore ogni tre venduto in questo stesso anno è di risoluzione UHD, e il trend di penetrazione UHD è in costante crescita. Questo autorizza ad ipotizzare il raggiungimento del 50% delle famiglie attrezzate entro il 2020, considerando che all’orizzonte si profilano eventi sportivi di grande risonanza, come la Coppa del Mondo di Calcio e i Giochi Olimpici di Tokyo.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest