Samsung NW700 Sound+, la soundbar minimalista

Dotata di subwoofer integrato, la NW700 Sound + è la nuova soundbar ultraslim del costruttore coreano. Una ‘barra sonora’ che incorpora diverse funzionalità di ottimizzazione del suono, derivate da tecnologie sviluppate presso il Samsung Audio Lab di Valencia, in California 

Con la crescente diffusione dei sistemi audio multicanale, cresce l’offerta di soundbar, unità compatte di diffusione del suono che, per quanto possibile, offrono una simulazione dell’effetto surround con il minimo ingombro e ridotte complicazioni di installazione. Fra le proposte più interessanti in mostra al CES 2018, certamente da segnalare la Samsung ‘NW700 Sound +, di tipo ‘wall-mountable’, che sostituisce il precedente, fortunato modello MS650 Sound +

Samsung Sound Bar NW700 Sound +

La nuova soundbar – che la Samsung definisce ‘lifestyle soundbar’, a sottolineare la natura armonica, da elemento di arredo da inserire discretamente nell’ambiente – è frutto di una scelta che privilegia ingombro ed estetica alle prestazioni assolute. La NW700 Sound + sfoggia quindi – in  un mobile dal minimo ingombro – un design moderno ed elegante, studiato per il montaggio a parete sotto i televisori ultrasottili di ultima generazione; larga 53,5 mm, l’unità è del 41% più stretta rispetto al modello precedente dellla generazione precedente.

Naturalmente la scelta progettuale intesa al minimalismo ha imposto qualche sacrificio; il subwoofer, ad esempio, è incorporato nel mobile della soundbar anziché essere ospitato in un volume a parte, e il numero dei canali è limitato a tre.

Per finire, la W700 Sound + supporta tre modalità audio, per la massima versatilità d’uso. Oltre alla modalità standard, infatti, sono disponibili quelle surround, studiata per espandere appunto l’effetto surround, e quella Smart, che regola automaticamente volume e surround.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest