Wow! Zoom Sigma ultraveloci in prova!

Il tempo di estrarle dalla borsa, per capire che ci piacciono prima ancora di provarle… stiamo parlando di due nuove ottiche ‘cine’ prodotte da Sigma che vedete nella foto: presto i risultati del test

Una notizia che farà piacere ai tantissimi lettori che ci hanno scritto in merito: finalmente abbiamo ricevuto due fra le nuove, attesissime ottiche ‘cine’ proposte da Sigma. Ricordiamo che la casa giapponese, ben nota da decenni per la produzione di obiettivi fotografici, da qualche tempo sì è dedicata anche a prodotti adatti alle utilizzazioni cinematografiche, da accoppiate a macchine da presa ma anche videocamere e fotocamere di ultima generazione.

Ottiche che finalmente sono disponibili anche in Italia grazie alla distribuzione curata da Mtrading, e che si basa in sostanza su due offerte, fra ‘prime’ (cioè a focale fissa) e zoom.

Per questa prima puntata nell’universo Sigma abbiamo scelto un set formato da due zoom, e precisamente i ‘superveloci’ (come si dice nel mondo del cinema) o superluminosi (come dicono i fotografi) 18-35 mm T2 e 50-100 mm T2, perfettamente alloggiate (e ben protette) in un flight case robusto e leggero (firmato dalla specialista Pelikan).

Le ottiche sono fornite con attacco Sony (e adattatore Canon EF), il che ci permetterà di testarle con diversi prodotti (stiamo pensando ad una mirrorless Sony della serie A7, e a videocamere come la Panasonic EVA-1 e Canon C200). A presto con le prime impressioni, prima del test completo sulla rivista; nel frattempo segnaliamo almeno la costruzione di livello decisamente superiore, e l’indicazione della velocità/luminosità in T (come in uso nel cinema) anziché F (di derivazione fotografica). Ma di questo, e tutto il resto, parleremo prossimamente!

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest