A volte ritornano… più forti!

Torna il Photo Talent Contest di Tutto Digitale, destinato a valorizzare le immagini dei lettori fotografi. Con una importante novità… la partnership con gli amici di Creative Pro Show, la principale comunità di maghi del fotoritocco e della post produzione fotografica

Come avevamo annunciato, dopo una pausa torna – anche se leggermente in ritardo rispetto ai piani previsti: sorry! - il Photo Talent Contest di Tutto Digitale. A chi non sapesse di cosa stiamo parlando, ricordiamo solamente che il tutto è nella chiave di valorizzare il lavoro dei lettori fotografi: si parte dalla pubblicazione sul nostro sito delle foto, che potranno poi essere scelte dalla redazione di Tutto Digitale, per la pubblicazione sulla rivista.

Fra quelle ospitate su ogni fascicolo ne verrà poi scelta una, che otterrà anche un riconoscimento speciale. L’autore riceverà infatti una confezione fuori commercio di dischi (CD, DVD, BD) direttamente provenienti dagli archivi di Tutto Digitale.
Le varie immagini selezionate per i numeri della rivista, poi, al termine dell’iniziativa saranno pubblicate su un libro fotografico realizzato ad hoc, che metterà ancora più in luce le varie opere. Infine, queste saranno esposte in una galleria fotografica, per la presentazione del libro.
Un’iniziativa, nello spirito che ha sempre caratterizzato Tutto Digitale, volta a valorizzare la creatività individuale, stimolando una sana competizione e in definitiva contribuendo alla crescita della cultura dell’immagine.

Nell’introduzione parlavamo di una novità. Abbiamo deciso infatti, per questa iniziativa, di aprirci di più al mondo della vera elaborazione delle immagini, lanciando una partnership con gli amici di Creative Pro Show per far partecipare e presentare anche le opere ‘truccate’, ovvero anche palesemente post prodotte, che si tratti di HDR o qualsiasi altro accorgimento tecnico per migliorare le qualità di un’immagine imperfetta oppure un totale stravolgimento in chiave artistico creativa. Unico requisito, inevitabilmente, che le immagini di partenza siano state scattate da chi poi si dedica all’elaborazione delle stesse (ai vincitori verrà richiesta dichiarazione di proprietà): niente foto prese (cioè rubate) da internet, niente foto di fotografi famosi rielaborate. Le vostre immagini andranno benissimo come base.

A questo punto non ci resta che suggerire ai timidi di non aver paura, scegliere alcune immagini e lanciarsi nella sfida, e naturalmente augurare un enorme ‘in bocca al lupo’ a tutti.

Foto in apertura © Massimo Basile

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest