Oculus Go, Virtual reality semplice semplice

A sorpresa arriva Oculus Go, un headset VR standalone semplice da utlizzare e relativamente economico, nato per chi si vuole avvicinare al mondo della realtà virtuale

Firmato Oculus, Go è un nuovissimo un headset per la realtà virtuale con schermo LCD integrato e risoluzione di 538ppi (2560 x 1440 WQHD). Oculus Go non va collegato a PC o smartphone: integra infatti nella scocca tutto quello che serve per funzionare. In dotazione è fornito un controller senza fili e per l’audio non servono auricolari oppure cuffie perché l’headset integra un sistema di altoparlanti che ricrea un’ambiente sonoro a 360°. La batteria di Oculus Go ha una durata dichiarata di oltre due ore.

Le App (già oltre 1000 quelle disponibili) si possono scaricare direttamente dallo store dedicato  – l’headset è basato su Android e compatibile con le esperienze Gear VR: non solo giochi, ma anche applicazioni per film e serie TV come Netflix o hulu. In futuro arriveranno inoltre vere e proprie esperienze ‘live’: già annunciate ad esempio le partnership con ESPN, Lionsgate, Major League Baseball e altri ancora.

Oculus Go è studiato per essere indossato comodamente con o senza gli occhiali, ma è anche possibile personalizarlo con accessori ad hoc. Ad esempio, è possibile acquistare lenti da vista compatibili VirtuClear – facilmente inseribili nel visore – su prescrizione da FramesDirect.com. Altri accessori in arrivo prossimamente

Oculus Go è già disponibile su www.oculus.com/go al prezzo di 219 euro per la versione con 32 GB di memoria integrata e 269 euro per quella con 64 GB. Qui sotto il video di lancio.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest