Identity, foto come consapevolezza

Un progetto per esplorare il tema dell’identità e usare l’arte fotografica come strumento di emancipazione

Un progetto, un laboratorio, una fanzine. Tutto dedicato ai giovanissimi (11-16 anni): questo è Identity, un’idea nata dalla fotografa Mara Palena e T14, a Milano .
Con Identity l’arte fotografica entra nel tessuto sociale delle periferie milanesi e diventa strumento di inclusione e opportunità per prendere consapevolezza di se stessi.
In cartellone un laboratorio di street photography nel quartiere Barona, una mostra di fotografia analogica e una fanzine che raccoglierà gli scatti dei piccoli artisti, con tutti i loro errori e ingenuità (da trasformare in punti di forza), allo scopo di svilupparne il potenziale creativo e permetterne l’emancipazione.

www.twenty14contemporary.com

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest