Arriva Fujifilm XF10, con sensore APS-C e ottica fissa

Nuova fotocamera compatta ‘wide’ da Fujifilm, che lancia una mirrorless – siglata XF10 – caratterizzata da sensore APS-C e ottica fissa. Una compatta elegante, pensata in particolare per gli utenti dei social network in cerca di un’alternativa allo smartphone

Fujifilm lancia una nuova fotocamera compatta della serie X, la XF10, caratterizzata da un sensore APS-C da 24,2 MP e dall’ottica con lunghezza focale fissa: la macchina è dotata infatti di un obiettivo Fujinon f/2.8 18.5mm (eq. a un 28mm in 35 mm). Per aumentare la versatilità di ripresa c’è comunque una funzione di teleconverter digitale che permette di scattare con lunghezze focali equivalenti a 35mm e 50mm.

Sulla XF10 debutta una modalità inedita per le macchine Fujifilm pensata per gli utenti dei social network come Instagram, per scattare direttamente in formato ‘square’ 1:1 con un semplice tocco sul touch screen posteriore; a questo si aggiungono le 11 modalità di simulazione pellicola e i 19 filtri. Per la connessione a dispositivi mobile sono presenti funzioni Wi-fi/Bluetooth. Da citare infine la possibilità di effettuare scatti in modalità raffica a 6 fps, e di registrare clip video in 4K (o meglio UHD, 3840×2160) a 15p, o in Full HD a 60p. Il corpo macchina, che integra il monitor da 3″, il flash, l’accumulatore al litio e l’uscita micro-HDMI, ha un peso di 280 grammi.
La Fujifilm XF10 sarà disponibile a partire da ottobre ad un prezzo indicativo di 519,99 euro; qui sotto il video di lancio.

Fra le altre novità in casa Fujifilm, da citare l’aggiornamento dei firmware di X-T100 (Ver. 1.10) – X-A5 (Ver. 1.20) , GFX 50S (Ver.3.20), X-Pro2 (Ver.5.00), X-H1 (Ver.1.11) e X-T2 (Ver.4.20).

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest