MareFestival Salina, in memoria di Troisi

Conclusa l’edizione 2018 del festival delle Eolie, nato per far conoscere da vicino il cinema italiano e i talenti siciliani

Si è conclusa la settima edizione di MareFestival Salina, il premio istituito in ricordo di Massimo Troisi che ogni anno è in cartellone a luglio nell’isola delle Eolie.

La kermesse, diretta da Massimiliano Cavaleri e con Maria Grazia Cucinotta in veste di madrina, ha premiato in questa edizione Anna Galiena, Fausto Brizzi e il comico siciliano Roberto Lipari, in un vasto panorama di talk show e proiezioni in piazza, tra cui il film candidato ai David di Donatello Malarazza di  Giovanni Virgilio, e i corti Buon viaggio e FiSOlofia, rispettivamente di Piergiorgio Seidita e Nicola Palmeri.

Il tutto nell’ottica di un evento che mira a “far conoscere da vicino il cinema italiano da un lato, e i talenti made in Sicily, dall’altro” come ha detto il direttore artistico.

(nella foto, un’immagine della conferenza stampa)

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest