Lun 26 Settembre 2022

Panasonic Lumix LX100 II, compatta ‘vintage look’ di fascia alta

Panasonic LX100 II

Panasonic rinnova la LX100: la versione ‘II’ della fotocamera compatta di fascia alta si aggiorna con un nuovo sensore, il touchscreen e non solo

Panasonic annuncia una nuova fotocamera Lumix della serie LX: si chiama LX100 II ed è nata per i fotografi che vogliono una macchina compatta e leggera ma non per questo priva di caratteristiche di fascia alta.

La LX100 II è dotata di un nuovo sensore Micro Quattro Terzi da 21,77 MP totali (17 MP effettivi in 4:3) accoppiato al processore Venus Engine, che permette di scattare immagini con sensibilità ISO Eq massima di 25.600.
L’ottica è  uno zoom 3.1x 24-75mm eq. f/1.7-2.8, firmato Leica DC Vario Summilux, che, a detta di Panasonic, permette di ottenere immagini con ampio Bokeh e di scattare agevolmente in condizioni di scarsa illuminazione.
La sezione ottica è composta da 11 elementi in 8 gruppi ed è dotata di stabilizzatore Power O.I.S. e di funzioni di messa a fuoco macro a partire da 3 cm.
Da citare poi l’autofocus con velocità dichiarata di 0.1 secondi, la modalità scatto a raffica da 11 fps (AF singolo) e i tanti modi scena intelligenti come il nuovo ‘starlight’ per fotografare cieli stellati. Non manca inoltre la possibilità di riprendere video in 4K a 30 fps.

Per visualizzare foto e riprese sul corpo macchina c’è un touchscreen da 3″, accoppiato ad un mirino elettronico da 0.7″. Il corpo macchina integra poi connettività Bluetooth e Wi-Fi, e l’accumulatore può essere ricaricato anche tramite porta USB. Da non dimenticare infine la presenza sul corpo e sull’ottica di ghiere e controlli manuali, che faranno la felicità dei fotografi ‘vintage’.

Panasonic Lumix LX100 II sarà commercializzata a partire dal mese di Ottobre, al prezzo suggerito al pubblico di 949 euro.

 

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE