Nikon D3500, si rinnova la reflex entry-level

Nikon annuncia una nuova fotocamera DSLR pensata per i principianti: si chiama D3500 ed ha un sensore da 24,2 MP in formato DX APS-C.

Nikon, fresca di annuncio delle nuove mirrorless Full Frame Z, non si accontenta e decide di rinnovare anche la gamma di DSLR entry level, con la presentazione della D3500. Ad un’occhiata fugace la macchina sembra molto simile alla D3400 che va a sostituire, ma sono diverse le novità piccole e grandi degne di nota.

Si parte dal nuovo sensore, un CMOS APS-C (DX) da 24,2 MP che promette qualità degli scatti migliorata, in particolare nelle condizioni di luce scarsa; la sensibilità ISO equivalente può essere impostata fra 100-25.600 ed il processore che si occupa del trattamento delle immagini è l’Expeed 4.
La macchina ha un sistema AF a 11 punti ed offre funzioni semplificate pensate per chi si avvicina al mondo delle reflex, come il modo guida, che suggerisce le impostazioni di scatto a seconda delle situazioni.
Da citare poi la possibilità di riprendere video, in Full HD fino a 60 fps e la compatibilità con l’App Snapbridge per dispositivi mobile.
Sul piano dell’ergonomia si fa notare inoltre il nuovo grip dalla forma più pronunciata e una diversa disposizione dei tasti attorno al display LCD. Non mancano inoltre un mirino ottico e un flash pop-up con slitta accessori. Per finire, da citare  l’autonomia migliorata rispetto alla D3400 (Nikon dichiara fino a 1.200 scatti con una singola carica).

In attesa di conoscere il prezzo per l’Italia, anticipiamo il prezzo USA, pari a  500 dollari per il kit che comprende il corpo macchina Nikon D3500 e l’ottica Nikkor 18-55mm f/3.5-5.6 VR.

www.nital.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest