Philips, ad IFA si riparte dai TV OLED+ 803 e 903

Philips presenta due nuove serie di TV OLED 4K con luminosità di 100 nits e Android TV; la sezione audio dei top di gamma 903 è realizzata da Bowers & Wilkins

Arriveranno a breve sul mercato i TV OLED Philips 4K UHD delle nuove serie 803 e 903 (nella foto); saranno disponibili in versione da 55 e 65 pollici.
Per quanto riguarda la sezione TV, condivisa da entrambe le serie, ci troviamo di fronte ad un pannello OLED di ultima generazione (Philips li chiama OLED+) con luminosità dichiarata di 1000 nits, supporto HDR10+, nuovo processore d’immagine P5 e processore quad-core dedicato alle funzioni smart Android TV, che possono contare su 16 GB di memoria integrata e saranno in futuro aggiornate ad Android O con Google Assistant e Amazon Alexa. Come da tradizione Philips, non manca poi il sistema di illuminazione Ambilight, sincronizzabile anche con le lampade Hue.

La principale differenza tra le due serie di TV sta nella sezione audio, che sui modelli 903 è più raffinata e realizzata in collaborazione con Bowers & Wilkins; è composta da due tweeter di nuova concezione in titanio, due driver medi in fibra di vetro e un woofer passivo, per un output totale di dichiarato di 50 Watt RMS.
I TV OLED+ Philips saranno disponibili sul mercato a partire da ottobre; i prezzi previsti sono di 1.990 € per 803 da 55 pollici e 2.990 € per 803 da 65. I modelli 903 da 55 e 65 pollici saranno invece in vendita a 2.490 € e 3.490 € rispettivamente.

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest