CineCampus Atelier & Cinema Show

Di nuovo insieme per una terza imperdibile edizione, alla Festa del Cinema di Roma, dal 25 al 27 ottobre: non mancate!

Giunge alla terza edizione CineCampus Atelier, l’iniziativa formativa organizzata dalla Roma Lazio Film Commission e realizzata in occasione della Festa del Cinema di Roma, nello straordinario scenario dell’Auditorium Parco della Musica. E prosegue la collaborazione con Cinema Show – format ideato dalla rivista Tutto Digitale e MAC Film con la partnership tecnica di Canon – che per il 2018 propone, dal 25 al 27 ottobre, dalle 10 alle 17, un calendario ricco di workshop con professionisti e tecnici del cinema, incontri con gli autori, presentazioni ed esposizioni di nuove tecnologie; tutto rigorosamente ad ingresso gratuito.

Si comincia giovedì 25 ottobre, alle 10, con Cinzia Liberati, script supervisor di numerosi film di successo, al fianco di registi del calibro di Marco Tullio Giordana, Ermanno Olmi e Carlo Lizzani; a seguire due ospiti che hanno fatto la storia della televisione: Giovanni Licheri e Alida Cappellini, scenografi della nota trasmissione di Renzo Arbore, Indietro tutta. Il pomeriggio si apre con Ugo Chiti, sceneggiatore fra i più prolifici in Italia, da sempre collaboratore di Matteo Garrone, e di cui vale la pena ricordare il recente successo con Dogman. In chiusura, un incontro dedicato al documentario biografico, tornato da qualche anno nelle sale cinematografiche. A parlarne, prendendo spunto dal caso di Temporary Road, il film su Franco Battiato, ci sarà il regista Giuseppe Pollicelli.

Venerdì 26 ottobre, ad aprire il programma ci penserà Fabio Zamarion, direttore della fotografia di Giuseppe Tornatore per La migliore offerta e La sconosciuta, a cui seguirà un incontro più tecnico, dedicato alla post-produzione, fra color correction e visual effects, con Federico Belati, giovane colorist, ma con valide esperienze alle spalle, fra cui la recente collaborazione con Luca Guadagnino per il remake di Suspiria. Il programma pomeridiano, invece, si pregia di poter presentare il regista Stefano Reali; autore di film e fiction di successo, racconterà come è cambiata la regia cinematografica con l’avvento del digitale. A seguire uno storico maestro d’armi del cinema italiano, Renzo Musumeci Greco, ci svelerà i segreti delle sfide a duello di film come Caravaggio, Il deserto dei Tartari e L’innocente.

Gran finale sabato 27 ottobre. Alle 10 CineCampus Atelier ospita Marco Spoletini, montatore cinematografico vincitore del David di Donatello per il film Gomorra. A seguire, il regista Antonio Silvestre ci parlerà della sua ultima fatica: il cortometraggio Le avventure di Mr Food & Mrs Wine, anche sostenuto dalla Roma Lazio Film Commission. All’incontro prenderanno parte gli attori Alessandro Tersigni e Christiane Filangieri.
Marco Milani, production manager di importanti produzioni internazionali, fra cui Wonder Woman e Inferno, nel primo pomeriggio racconterà del delicato lavoro dell’organizzatore generale, mentre Stefano Belli in compagnia del Canon Ambassador Ivan D’Antonio condurrà il panel organizzato da Tutto Digitale con il partner tecnico ufficiale; un immancabile vademecum per orientarsi nella scelta dello strumento ideale di ripresa, fra nuovi formati e tecnologie del prossimo futuro, anche oltre l’8K. Nell’occasione verrà presentata la prossima edizione del contest La Grande Occasione.

Nelle giornate di Cinecampus Atelier saranno presenti le ultime novità di casa Canon, macchine da presa, reflex e mirrorless, disponibili per i partecipanti con la formula Touch & Try.

3 giorni intensi con ospiti speciali e, mai come in questa edizione, ricco di sorprese; un evento imperdibile per studenti e giovani professionisti del settore cinematografico, ma anche semplici appassionati e curiosi.

PROGRAMMA UFFICIALE CINECAMPUS ATELIER 2018

Giovedì 25 ottobre
Ore 10:00
La Script supervisor: sempre al fianco del regista dietro la macchina da presa
con Cinzia Liberati (segretaria di edizione per Marco Tullio Giordana, Ermanno Olmi, Carlo Lizzani)

Ore 11:30
Costruire lo spazio scenico: il mestiere di scenografo fra cinema, teatro e televisione
con Giovanni Licheri e Alida Cappellini (scenografi L’eredità, Quelli che il calcio, Indietro Tutta)

Ore 14:30
La sceneggiatura cinematografica: il primo passo per creare la magia del cinema
con Ugo Chiti (sceneggiatore Dogman, Gomorra, Manuale d’amore)

Ore 16:00
Nuove strategie distributive per il documentario biografico: Temporary Road. (una) Vita di Franco Battiato con Giuseppe Pollicelli (regista) e un ospite a sorpresa

Venerdì 26 ottobre
Ore 10:00
Illuminare per il cinema: tecnica, arte e ricerca estetica
con Fabio Zamarion (direttore della fotografia Il vegetale, La migliore offerta, La sconosciuta)

Ore 11:30
La post produzione digitale fra color correction ed effetti speciali visivi
con Federico Belati (digital artist La linea gialla, Sei in un paese meraviglioso)

Ore 14:30
Dirigere un film nell’era del digitale: come cambia il lavoro del regista
con Stefano Reali (regista Rimbocchiamoci le maniche, Caruso, In barca a vela contromano)

Ore 16:00
Nel cinema, dietro ad una straordinaria sfida a duello c’è sempre un grande maestro d’armi
con Renzo Musumeci Greco (maestro d’armi di Caravaggio, Il deserto dei Tartari, L’innocente)

Sabato 27 ottobre
Ore 10:00
La costruzione del racconto: il montaggio cinematografico
con Marco Spoletini (montatore di Il racconto dei racconti, Velocità massima, L’imbalsamatore)

Ore 11:30
Concepire una serie per la tv a partire dal numero zero: Le avventure di Mr Food & Mrs Wine
con Antonio Silvestre (regista) e gli attori Alessandro Tersigni e Christiane Filangeri

Ore 14:30
Il meccanismo perfetto per una produzione cinematografica è nelle mani dell’organizzatore generale
con Marco Milani (production manager Wonder Woman, I delitti del Barlume, Inferno)

Ore 16:00
Le nuove sfide tecnologiche per il cinema digitale del prossimo futuro fino ed oltre l’8K.
con Stefano Belli (Tutto Digitale) e Ivan D’Antonio (Canon Ambassador)

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest