Mer 17 Agosto 2022

JVC DT-U, nuovi monitor professionali UHD/4K

JVC DT-U31

Arrivano sul mercato nuovi monitor JVC professionali UHD/4K visti in anteprima a IBC 2018; sono studiati per applicazioni di produzione e broadcast

Per venire incontro alla crescente domanda specifica, alla scorsa edizione di IBC 2018 la giapponese JVC ha presentato nuovi monitor da studio e produzione UHD/4K. In particolare, parliamo del DT-U31, che adotta un pannello da 31”, UHD, mentre il modello DT-U31PRO, sempre da 31”, monta un pannello Full 4K.

Entrambi i pannelli sono da 10-bit con elaborazione del colore a 14-bit, e ambedue i modelli supportano l’ingresso 12G SDI e quad 3G HD-SDI, oltre a HDMI 2.0 con HDCP 2.2 per l’ingresso 4K.

Grazie all’alta risoluzione e ai quattro ingressi HD-SDI separati, i monitor della serie DT-U possono essere utilizzati anche come display quad-split, ideali per le applicazioni di monitoraggio della produzione.

Come ormai sempre più comune, sia il DT-U31 che il DT-U31PRO supportano le funzioni HDR, tra cui i formati Hybrid Log Gamma (HLG) e PQ-3; supportata anche una gamma LUT in modalità log per tele e videocamere, tra cui S-Log, C-Log e J-Log di JVC. Sempre a proposito di supporto, quello dei colori prevede BT709 e BT2020, con la calibrazione automatica resa possibile dall’uso del sensore USB opzionale, collegato direttamente al monitor. Sono supportati anche il monitor di forme d’onda e il vettorscopio, abbinati alla misurazione audio a 16 canali.

I due nuovi monitor sono dotati anche di uno slot di espansione, per il quale sono previste diverse funzioni, compreso un adattatore da fibra a porta SFP.

Il JVC DT-U31 (nella foto in alto) è disponibile, mentre per il DT-U31PRO (nella foto qui sotto) la distribuzione è prevista a inizio 2019.

JVC DT-U31PRO

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE