Music Inside Rimini verso la IV edizione

La IV edizione di Music Inside Rimini – l’unico evento in Europa dedicato alla musica e allo spettacolo che permette di provare dal vivo la tecnologia, le attrezzature, gli strumenti – si presenta con tante novità, dal nuovo format live, agli inediti contenuti del progetto broadcast, alla nuova area per i sistemi integrati. E poi droni, realtà virtuale…

L’appuntamento di riferimento per il mercato del Professional Entertainment in Italia torna per la quarta edizione alla Fiera di Rimini, dal 5 al 7 maggio 2019. Stiamo parlando del Music Inside Rimini, per gli amici MIR, una manifestazione che vedrà la partecipazione dell’intera filiera b2b, b2expert e pubblico, nell’ambito delle macro aree Light&Sound, Professional Video, Integrated Systems e Music & DJ Producer.

La manifestazione è organizzata da Italian Exhibition Group (IEG), che quest’anno ha siglato un importante accordo pluriennale con gli organizzatori di Live You Play, nell’ottica di sviluppo e consolidamento della manifestazione per i prossimi anni, nella consapevolezza che verrà rafforzato l’elemento distintivo del MIR rispetto ad altri eventi fieristici internazionali.

In vista dell’appuntamento di maggio, già sono arrivate numerose adesioni delle aziende nei 4 focus di MIR (Light Sound Visual, Live Broadcast Production, Integrated Systems, Music & DJ Producer), che offrono a MIR una panoramica completa di tutti i prodotti per il settore eventi.

Light Sound Visual è un appuntamento con aziende produttrici di tecnologie audio e luci e visual per il mondo dello spettacolo e degli eventi. Nella sezione Integrated Systems arriva quest’anno integrAlive, il nuovo progetto di MIR, in collaborazione con Connessioni, dedicato alle aziende e ai professionisti dell’integrazione di Sistemi; oltre all’esposizione troverà spazio anche un’area allestita integrando prodotti e soluzioni e che riprodurrà situazioni e ambienti reali di applicazione delle tecnologie, oltre a costituire un teatro di molte attività. Music & DJ Producer è dedicata a Produzione musicale, Digging & Djing, Eventi, Etichette musicali.
Il quarto focus, Live Broadcast Production, è dedicato appunto al mondo broadcast, ed offre tanti spunti. A partire dall’esposizione di apparecchiature per produzione live e trasmissione, Visual, Luci, Regie mobili, Droni, Realtà virtuale, ma non è finita qui: a disposizione dei visitatori, infatti, c’è un ampio programma di workshop e corsi di formazione per gli addetti del settore, sui temi e le tecnologie più attuali. Alcune anticipazioni?

Innanzitutto, il Corso di formazione VR 360, dedicato alla formazione di operatori in grado di creare e sviluppare video immersivi a 360 gradi: conoscere il software, tecniche di ripresa, lavorare con la tecnologia 360. Poi, da segnalare l’Area live RVM nella quale, in collaborazione con l’associazione Slow Motion, verrà riprodotto un campo da basket con regia mobile, per approfondire tecniche e tecnologie di ripresa di un evento sportivo.

Ancora, perfettamente al passo con i tempi, c’è un’Area live Droni, in collaborazione con Attiva spa, dove saranno organizzati corsi gratuiti per avvicinarsi al mondo dei droni.
Da segnalare poi anche un corso di formazione (“Gestione delle videointerviste in diretta mediante tecnologia 5 G”) con rilascio di crediti formativi per videogiornalisti, organizzato in collaborazione con Rai Emilia Romagna sul tema.

Appuntamento a Rimini, quindi!

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest