Panasonic AJ-PX5100, perfetto per le news

II nuovo camcorder ENG AJ-PX5100, a quanto asserisce Panasonic, ‘non teme confronti per connettività, maneggevolezza e nitidezza’. Vediamo perché la casa giapponese si sbilancia in tal modo

La casa giapponese ha presentato un camcorder da spalla P2HD, con supporto B4, che si aggiunge alla serie PX5000. La nuova macchina, che si chiama AJ-PX5100, è studiata per network di notiziari e documentari e alle produzioni sportive e corporate di fascia alta, così come al mercato retail.

Dal punto di vista tecnico la 5100 adotta un stesso sensore MOS 3 da 2/3″ Full HD ed è la prima macchina fra le ENG Panasonic a fornire contenuti HDR (HLG) e registrazioni a 1080/50p.

Il camcorder – dalla struttura piuttosto leggera, di soli 3,4 kg di peso – dispone di monitor LCD Quad HD, con un numero di pixel quadruplo di quello dei display a definizione standard.

Infine da segnalare che Panasonic ha migliorato la connettività, includendo nella dotazione standard della macchina il supporto delle comunicazioni RTMP a bassa latenza. Questa caratteristica consente di erogare flussi di streaming uniformi e trasmettere informazioni assai velocemente, a vantaggio di una notevole accelerazione del workflow delle news. Disponibile sia in modalità cablata che wireless, la AJ-PX5100 si connette infatti via Wi-Fi, USB e Gigabit Ethernet, oltre ad essere compatibile sia con le reti LiveU che con quelle TVU. La macchina supporta anche P2 Cast, il sistema Panasonic basato sul cloud per l’editing delle notizie.

Maggiori info al link

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest