Nikon Nikkor Z 24-70mm f/2.8 S, zoom professionale per il sistema Z

Arriva un’ottica jolly di alto livello per il sistema fotografico Nikon Z: stiamo parlando del Nikkor Z 24-70mm f/2.8 S, uno zoom costruito con un’occhio alle prestazioni e l’altro all’affabilità

Un nuovo obiettivo Nikon costituisce sempre una notizia da valutare con attenzione, inutile dirlo. Se poi si tratta di un modello studiato per la nuova serie Z, che rappresenta il nuovo corso della casa giapponese ed è un grande successo di ‘critica e di pubblico’, l’interesse di nikonisti e non è alle stelle.

Diamo dunque un’occhiata da vicino al nuovo prodotto, premettendo che si tratta di un obiettivo professionale. Il nuovo Nikkor Z 24-70mm f/2.8 S, infatti, pur compatto e leggero in relazione alle caratteristiche, si presenta con una struttura robusta, con totale protezione da polvere e umidità che ne facilitano l’uso in condizioni atmosferiche avverse. Dal punto di vista costruttivo, da segnalare anche il trattamento al fluoro per la massima resistenza all’acqua, in linea con le esigenze dell’uso professionale quotidiano, e lo schema ottico con 17 elementi in 15 gruppi con trattamenti antiriflesso Arneo e Nano Crystal Coat. Il diaframma circolare è a 9 lamelle, a vantaggio di un effetto bokeh fluido e naturale, anche ai bordi del fotogramma.

L’ottica dispone di anello di controllo customizzabile, per messa a fuoco manuale (predefinita), controllo dell’apertura silenzioso (ideale in caso di ripresa di video) oppure compensazione dell’esposizione. Con il tasto L-Fn (Lens Function) è possibile inoltre assegnare fino a 21 diverse funzioni (dal blocco AF alla misurazione esposimetrica, al bracketing e altro ancora) . Un piccolo pannello OLED permette di visualizzazione ‘al volo’, direttamente sull’obiettivo, alcune informazioni utili, come apertura, distanza di messa a fuoco (quella minima è 0,38 metri), lunghezza focale precisa e profondità di campo.

Se escursione focale e luminosità, come in altre ottiche con simili valori di targa, permettono di fatto di gestire buona parte delle situazioni di ripresa-base, dal punto di vista delle prestazioni questo obiettivo promette valori superiori: Nikon stessa si sbilancia nel sostenere che il nuovo Nikkor Z 24-70mm f/2.8 S è caratterizzato da una ‘nitidezza ‘ultra’, con prestazioni straordinarie da bordo a bordo del fotogramma, con una resa mai vista prima in un obiettivo con un tale intervallo di lunghezza focale.
Non resta che provare direttamente questo zoom per averne immediata conferma!

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest