Ixoost Esavox, ecco il Lamborghini sound

Da un’azienda specializzata in sistemi audio davvero particolari, arriva un impianto integrato di amplificazione e diffusione che è un omaggio alle superveloci Lamborghini

Abbiamo già presentato sulle pagine di Tutto Digitale Ixoost, marchio italiano che ha operato una scelta filosofico/produttiva estrema. Il costruttore modenese, infatti, ha puntato tutto, fin dall’inizio, su unità di amplificazione e diffusione davvero particolari, ovvero sculture acustiche che omaggiano la potenza e bellezza dei componenti, in particolare dei sistemi di scarico delle auto sportive.

Pochi i modelli in catalogo, realizzati con cura certosina e customizzabili (uno di questi, ‘Otto’, che si basa sul design degli scarichi di vetture ad 8 cilindri, può essere realizzato scegliendo fra varie ispirazioni, dal sistema Consworth DFV di F1 del 1978, a quello della Williams F1 FW35 del 2013).

Di recente, a completare la gamma, è poi arrivato un nuovo modello che, come dichiara l’azienda di Modena, ‘non è progettato per tutti, ma rivolto a chi coltiva una vera passione per la Lamborghini’. Esavox, infatti, è un omaggio all’azienda di Sant’Agata Bolognese (oggi di proprietà Audi), e, in generale, al nostro paese. Non a caso Ixoost presenta l’ultimo nato, frutto di due anni di lavoro, come “il nostro sogno diventato realtà. Abbiamo cercato di creare un oggetto unico che rappresentasse la nostra terra, la nostra passione e l’autentico concetto di Made in Italy”.

Ixoost offre alcune indicazioni sul progetto. Dalle quali scopriamo che Esavox è stata studiata sull’idea che lo stile segue l’istinto, e che è stata effettuata una ricerca meticolosa del design Lamborghini per la creazione di un oggetto che – come è evidente anche al primo sguardo – richiama immediatamente il carattere della nota casa automobilistica.
Il risultato, come mostrano anche le immagini che pubblichiamo, è di grande effetto, basato su un forte elemento centrale (lo scarico originale, che mette tutti gli elementi in proporzione, dando l’impressione di una vera macchina), e i vari elementi accessori che richiamano le caratteristiche più iconiche delle vetture Lamborghini.

Esavox è stato progettato come un’auto estrema: telaio monoscocca in fibra di carbonio Twill 245 3k polimerizzato in autoclave a 6 bar, autentico sistema di scarico Lamborghini, sistema passivo di ammortizzazione per smorzare le vibrazioni e supporti affusolati con altezza variabile.

Due contenitori laterali fatti a mano, con un taglio esagonale, alloggiano due tweeter da 1 pollice e due midbass da 6,5 ​​pollici in carbonio, oltre ad un subwoofer da 10 pollici down firing. Amplificazione da ben 600 Watt (più 300 Watt, dedicati al sub), collegamento smartphone, tablet o computer in totale libertà e semplicità via connessione Aux oppure Bluetooth 4.0.
Il prezzo di Esavox (che ha un ingombro di 125 x 50 x 65cm ed un peso di 53kg) è proporzionato all’esclusività del progetto e della realizzazione: 19.900 euro più IVA

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest