Canon EOS 250D, la reflex per chi inizia

‘La reflex perfetta per le famiglie e le nuove generazioni’. Con queste parole, la casa giapponese lancia sul mercato una nuova macchina, la EOS 250D, che si candida anche ad essere la reflex con schermo orientabile più leggera al mondo

Canon pensa alla nuova macchina come ad una soluzione ideale per chi volesse migliorare la qualità delle proprie immagini, effettuando un passo avanti passando da uno smartphone a una fotocamera ‘vera’, per arrivare al mondo della fotografia con obiettivi intercambiabili. La 250 del resto rientra a pieno titolo nel mondo EOS, e quindi ha a disposizione un sistema formato da più di 80 obiettivi, flash e accessori utili per espandere le potenzialità.

La nuova macchina dispone di un sensore CMOS in formato APS-C con tecnologia Dual Pixel CMOS AF da 24.1 MP, un processore DIGIC 8 (che supporta funzionalità come video 4K, time-lapse 4K e Frame Grab 4K) e un’interfaccia utente guidata per semplificare le operazioni, che offre suggerimenti pratici di grande utilità. Una funzione Assistente Creativo, inoltre, mette a disposizione un insieme di effetti, filtri e strumenti di regolazione del colore che si possono applicare sia in ripresa che a foto già scattata.

Ancora, da segnalare il touch screen orientabile, che aumenta la versatilità dell’inquadratura, compreso ciò che va oggi di moda, (come i selfie), il sistema Dual Pixel CMOS AF per la messa a fuoco precisa in fotografia e video, la condivisione facile di foto e video (con collegamento ai dispositivi smart via Bluetooth e Wi-Fi, usando l’app gratuita Canon Camera Connect per iOS e Android).

La Canon EOS 250D, disponibile in tre colori (nero, bianco e argento), è in vendita al prezzo suggerito al pubblico di 649,99 euro.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest