Panasonic Lumix S1H, la mirrorless riprende in 6K

Presentata di recente, ma prevista per l’autunno, la Panasonic Lumix S1H è una fotocamera mirrorless con sensore full frame che riprenderà in 6K. In arrivo anche un nuovo obiettivo 10-25mm con luminosità costante f/1.7 e un aggiornamento firmware per Lumix S1

Panasonic ha recentemente annunciato la prossima introduzione sul mercato della Lumix S1H, nuova nata per la ‘serie S‘ dell’azienda che già comprende le mirrorless S1 e S1R con sensore full frame. La macchina strizza l’occhio ai videomaker, vista la possibilità di riprendere in 6K 24p in formato 3:2 o 5.9K 30p in 16:9. A queste si aggiungono inoltre le diverse possibilità di ripresa video 4K e Cine 4K a 10 bit con frame rate fino a 60p in diversi formati compreso il 4:3 anamorfico. La macchina supporterà inoltre i profili V-Log/V-Gamut con gamma dinamica fino a 14+ stop, per riprese facili da uniformare a quelle dei sistemi VariCam e GH5/GH5S. Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli sulla S1H, ma la macchina dovrebbe arrivare sul mercato in autunno e siamo sicuri che torneremo a parlarne in dettaglio prossimamente.

In compenso, Panasonic ha annunciato l’arrivo di una nuova ottica zoom per le mirrorless S series, siglata H-X1025, oppure, se preferite una descrizione più poetica, ‘Leica DG Vario Summilux 10-25mm/F1.7 ASPH‘. L’ottica è formata da 17 elementi divisi in 12 gruppi con tre lenti asferiche e quattro lenti ED che promettono di ridurre al minimo ghosting e aberrazioni cromatiche. I videomaker saranno inoltre contenti di sapere che l’azienda ha lavorato specialmente per loro, per eliminare il cosiddetto ‘focus breathing’. Per il passaggio dal fuoco manuale all’AF c’è un meccanismo a frizione dedicato e il corpo dell’ottica ha un attacco in metallo ed è resistente a polvere e schizzi. L’ottica H-X1025 (foto qui sotto) arriverà sul mercato il prossimo mese di luglio.

Panasonic H-X1025

Per finire, da segnalare il nuovo upgrade firmware a pagamento DMW-SFU2 per la Lumix S1: include il supporto al V-Log con gamma dinamica di oltre 14 stop e funzioni per l’applicazione di LUT V-Log durante e dopo la ripresa, opzioni per la ripresa interna in 4K MOV a 30/25p 4:2:2 a 10 bit, supporto 4K 4:2:2 a 10 bit 50/60p tramite uscita HDMI, un monitor a forma d’onda per la luminosità e la possibilità di registrare audio in alta risoluzione a 48 kHz/24 bit o 96 kHz/24 bit con l’adattatore per microfono XLR DMW-XLR1. L’upgrade arriverà a luglio ad un prezzo ancora non definito.

Di seguito una preview girata con la S1H

www.panasonic.com/it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest