Canon LV-WU350, LV-WX360 e LV-X370, tris di proiettori LCD

Canon presenta i videoproiettori LV-WU350, LV-WX360 e LV-X370, tre apparecchi portatili pensati principalmente per i settori educational e per i professionisti che hanno bisogno di un dispositivo compatto adatto per presentazioni in mobilità

Arrivano i proiettori Canon LV-WU350, LV-WX360 e LV-X370, tre unità portatili basate su matrice LCD: i  modelli hanno risoluzioni rispettivamente XGA (1024×768) WXGA (1280×800) e WUXGA (1920×1200), lampada con durata di 20,000 ore e possono proiettare su schermi compresi fra i 30 e i 300 pollici. I modelli LV-WX360 e LV-X370 hanno inoltre un nuovo sistema di micro-lenti per aumentare la luminosità delle immagini e diminuire la retinatura.

Da citare poi le funzioni automatiche e manuali per la rimozione dell’effetto keystone e la presenza, su LV-WX350 e LV-WX350, di modalità di correzione geometrica per la proiezione su superfici concave o convesse. Interessante, in ottica di utilizzo in mobilità, la funzione ‘instant cooling’, che raffredda il proiettore immediatamente dopo lo spegnimento, per renderlo subito pronto al trasporto.
Tra le connessioni sono presenti due tipi di connettore USB, due porte HDMI e un terminale LAN; c’è anche uno speaker da 10w per l’audio.

www.canon.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest