Sony RX100 VII, la nuova principessa

Squadra che vince non si cambia… ma si aggiorna: la super compatta Sony RX100 arriva oggi alla settima revisione, RX100 VII, con tante novità piccole e grandi

A prima vista, sembra una delle tanti versioni della compatta RX100, con estetica, ingombro (102 x 58 x 43 mm, e 300 gr) ed impostazioni già visti. Un’occhiata da vicino, però svela la nuova sigla, caratterizzata dal numero romano VII (corrispondente alla 7° revisione). La nuova Sony RX100 VII (DSC-RX100M7, il codice ufficiale) in effetti è dotata di aggiornamenti tali da giustificare la retorica del concetto ‘l’evoluzione della specie’. Vediamo cosa è rimasto inalterato e soprattutto cosa è cambiato.

Innanzitutto, la Sony RX100 VII è dotata di un sensore CMOS Exmor RS di tipo stacked da 1″ e di un processore di immagini BIONZ X di ultima generazione; un’accoppiata che garantisce prestazione elevate in ogni situazione, in particolare nella messa a fuoco automatica e nella velocità della raffica. L’obiettivo adottato è uno zoom ottico Zeiss Vario-Sonnar T* di notevole escursione (24-200mm F2.8-4.5, eq in 35 mm) adatto quindi alla stragrande maggioranza delle esigenze di ripresa.

L’autofocus è a rilevamento di fase sul piano focale a 357 punti e a rilevamento di contrasto a 425 punti, ed offre prestazioni da record (0,02 secondi, il più veloce al mondo secondo Sony, secondo determinati parametri). In generale, vengono segnalati grandi passi in avanti nelle prestazioni di tracking AF/AE in scatto continuo, con la macchina che effettua il calcolo di AF/AE fino a 60 volte/secondo e permette di catturare scene d’azione in rapido movimento a 20 fps con tracking AF/AE.

La Sony RX100 VII offre una modalità Live View completa, con il sensore blackout-free, anche in modalità di scatto continuo a 20 fps; inoltre debutta su questa macchina lo “Scatto singolo in sequenza” che permette al fotografo di immortalare i movimenti rapidi: con un solo scatto la camera realizza 7 foto, a 90 fps, 60 fps o 30 fps, permettendo la scelta del momento perfetto.

Per la prima volta in una compatta, poi, si trovano le funzionalità avanzate di “Real-time Tracking” e “Real-time Eye AF”. La prima, basata sull’algoritmo di ultima generazione Sony, permette la cattura dei soggetti con grande accuratezza, persino attraverso il touch panel posteriore. Il “Real time Eye AF”, invece, è l’ultima versione della tecnologia Eye AF di Sony, con risultati superiori in termini di precisione, velocità e prestazioni dell’Eye AF sia per le persone che per gli animali.

Naturalmente non è stata trascurata la capacità di ripresa video. Per iniziare, si possono effettuare riprese in 4K (3840 x 2160) HDR (HLG) con lettura completa dei pixel e zero binning nel formato XAVC S, anche con bit rate elevato (per l’XAVC S è richiesta una scheda di memoria SDHC/SDXC di classe 10 o superiore, mentre per i 100 Mbps serve una UHS-I (U3) SDHC/SDXC).
Fra le opzioni, la possibilità di super slow motion fino a 1000 fps, di time-lapse, e di scegliere i Picture Profile S-Gamut3.Cine/S-Log3, S-Gamut3/S-Log3.

Ancora, da segnalare anche per il video la disponibilità delle tecnologie di Real-time Tracking e Real time Eye AF e la registrazione dati in posizione verticale per video, la presenza del sistema di stabilizzazione SteadyShot attivo 4K (ben più efficace dello SteadyShot standard 4K), e di un ingresso microfono integrato. La macchina – dotata di schermo ruotabile a 180 gradi – è poi compatibile con l’add-on “Modifica video” dell’applicazione mobile “Imaging Edge” per la stabilizzazione e l’editing di video.

Sony ha lanciato con l’occasione, anche per le fotocamere della serie RX100, una nuova custodia nera in similpelle per proteggere da urti e sollecitazioni. Siglata LCJ-RXK, con copertura per obiettivo e tracolla, la custodia è studiata per consentire l’accesso veloce al jack del microfono e al terminale USB, attraverso il quale si può caricare l’accumulatore e trasferire contenuti senza estrarre la macchina.
La nuova Sony RX100 VII e la relativa custodia saranno disponibili in Europa a partire da agosto; il prezzo non è al momento disponibile. Qui sotto un video dedicato alla Sony RX100 VII

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest