Samsung connessa e intelligente

Samsung all’IFA ha mostrato la sua visione della casa, ‘connessa’ ed ‘intelligente’,  fra elettrodomestici classici e prodotti next gen per l’intrattenimento

Fra quanto esposto dall’azienda coreana, da segnalare innanzitutto diverse novità per il ‘bianco’: dal frigorifero con videocamera interna, passando per quello ‘Bespoke’ (che può essere composto a piacere a seconda delle necessità), per continuare con le lavatrici smart, il purificatore di abiti ‘AirDresser’ e la  scopa elettrica PowerStick Jet da 200 watt, è tutto ovviamente nel segno della casa connessa e intelligente.

Per quello che ci interessa più da vicino ecco l’arrivo di un nuovo taglio del TV QLED da 8K, adesso in versione da 55”, che si affianca ai già disponibili modelli da 65, 75, 82 e 85 pollici. Il TV mantiene tutte le caratteristiche dei modelli più grandi, incluso il Quantum Processor 8K per l’upscaling. L’azienda ha inoltre annunciato di essere al lavoro con partner come Chili, The Explorers e Megogo per portare materiale 8K HDR10+ nelle case degli abbonati ai servizi OTT e in streaming entro il primo quarto del 2020.

Da citare poi l’arrivo in vendita ‘al pubblico’ – in esclusiva però presso i grandi magazzini Harrods di Londra – del maxi TV (fino a 146” di dimensione) MicroLED modulare ‘The Wall’, in foto.

Parlando di TV più abbordabili, ecco il nuovo modello della gamma ‘Serif’, un TV dal design raffinato con pannello QLED 4K da 55” di ultima generazione che si aggiorna con l’ultima versione della piattaforma smart TV Samsung e con un ‘Ambient Mode’ con palette esclusive.

Per finire con la carrellata di novità della casa coreana, da segnalare il debutto sul mercato (solo in Corea del Sud, al momento) dello smartphone Galaxy Fold 5G e la presentazione di Galaxy A90 5G, con display Super AMOLED da 6.7 pollici, fotocamera da 48 MP e modem 5G Snapdragon X50.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest