Blackmagic Design Video Assist 12G, nuovi monitor recorder

Arrivano da Blackmagic Design due nuovi Video Assist, monitor/recorder da 5 e 7 pollici pensati per essere accoppiati alle macchine per il cinema digitale della stessa casa australiana e non solo

Si chiamano Video Assist 12G HDR i nuovi monitor recorder per macchine da presa digitali, mirrorless e DSLR. Disponibli in due versioni, da 5″ e 7″, i monitor hanno scocca completamente in metallo con tre agganci per rig con filettatura 1/4″-20 e display touch con risoluzione rispettivamente di 1920×1200 e 1920×1080 con riproduzione cromatica della gamma P3 e potenza luminosa di 2500 lumen.

I Video Assist 12G hanno sistema operativo BMD OS con funzioni per il monitoraggio di forma d’onda, RGB parade, vettoriale e istogramma, oltre all’assistenza picture-in-picture; un accelerometro integrato fa in modo che l’interfaccia sia visualizzata sempre correttamente qualsiasi sia l’orientamento del monitor.

Per la sezione ‘recorder’ c’è la possibilità di applicare LUT temporanee o di registrarle direttamente sui file in formato Blackmagic RAW (su Panasonic EVA1 e Canon C300 Mk II) sulle schede SD integrate (slot singolo su Video Assist 12G 5″ e doppio su Video Assist 12G 7″) o su chiavette o dischi esterni tramite USB-C; diversi gli altri formati supportati, come il ProRes 4:2:2 a 10 bit o il DNx, con framerate e risoluzioni fino al 4096×2160 a 60p.

Entrambi i monitor hanno LED tally, ingressi e uscite HDMI full-size, jack per cuffia da 3,5mm e doppio connettore BNC, in versione micro sul Video Assist 5″ e full size sul Video Assist 7″; quest’ultimo ha inoltre due connettori mini-XLR per l’audio e una porta lanc. Per l’alimentazione vengono utilizzate due batterie Sony L-type o un ingresso +12V.

Il prezzo dei monitor recorder Blackmagic Design Video Assist 12G HDR è di 725 euro per la versione da 5″ e 895 euro per la versione da 7″.

www.blackmagicdesign.com/it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest