Batman Props, il paradiso dei collezionisti

Batman ha compiuto a maggio 2019 i suoi primi 80 anni e per festeggiarlo degnamente la londinese Props Store ha organizzato un’asta da sogno, memorabile quanto le sue memorabilia 

I props sono i cosiddetti materiali di scena utilizzati sui set cinematografici, dall’inglese theatrical properties. Materiali di varia natura che possono diventare oggetti da collezione e vere cinemabilia, soprattutto se legati ai più noti cult movies

Non stupisce dunque l’attesa per l’asta che si svolge in questi giorni a Londra ad opera di Props Store, che ha per oggetto imperdibili Batman Props, che saranno battuti nel complesso a una somma vicino ai 7 milioni di dollari: oltre 900 memorabilia per festeggiare degnamente i primi 80 anni dalla creazione del celebre character di DC Comics, nonché il trentennale del classico Batman di Tim Burton


Ad esempio il costume indossato da Michael Keaton proprio nel film del 1989, valutato intorno ai 150mila dollari, e poi ancora oggetti di tutte le diverse ere cinematografiche dell’Uomo Pipistrello, dal Batarang del 1966 (nella foto) a un lanciagranate usato da Joker/Heath Ledger nel Cavaliere oscuro, dal cappuccio e altre parti del costume di Catwoman/Michelle Pfeiffer in Batman Returns (1992) al cappello di Two-Face/Tommy Lee Jones in Batman Forever (1995), ai costumi indossati da Jack Nicholson in Batman (1989) e dall’Enigmista (Jim Carrey) in Batman Forever

Un vero paradiso per i Batmaniaci, a patto di avere in tasca un ricco portafogli…

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest