Alita – angelo della battaglia (la recensione)

Da un regista di lungo corso – ma un po’ in ombra negli ultimi tempi – come il pulp Robert Rodriguez, ecco la trasposizione filmica di un manga di successo, sceneggiato e prodotto nientepopodimeno che da James Cameron. I presupposti, insomma, ci stanno tutti e questo fantasy thriller effettivamente non delude: ambientato nell’anno 2563, narra di una ragazza robot e delle sue spettacolari battaglie, tra coinvolgenti scene d’azione e un immaginifico production design. Dal punto di vista della resa AV, si tratta di un disco-test anche solo nella versione ‘normale’; ulteriore plus, l’ampia dotazione di contenuti extra in blu-ray.

Alita
Fantasy
20th Century Fox
di Robert Rodriguez;
con Rosa Salazar, Christoph Waltz;
2019; 121’; DTS-HD MA 5.1 (ita);
Dolby Atmos (ing); sott. ita e vv altri; 2.39:1
26,90 euro

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest