Gio 18 Agosto 2022

Io, Robotto, alla Fabbrica del Vapore

Io, Robotto automi da compagnia

Tutto Digitale ha già pubblicato, in un recente passato, un articolo dedicato agli automi da compagnia esposti nel 2017 a Rovereto. Ora, con lo stesso titolo (“Io, Robotto – Automi da compagnia”) e una raccolta ancora più ricca, con 115 automi, la mostra arriva a Milano, alla Fabbrica del Vapore, ove resterà visitabile fino al 19 gennaio 2020

L’esposizione, coprodotta dal Comune di Milano e curata come in passato dal giornalista Massimo Triulzi, esperto di tecnologia e appassionato di robotica, si basa su un allestimento suddiviso in 17 differenti aree tematiche, divise su 1.500 metri quadrati per scandire la storia della robotica attraverso le tappe più significative, dal passato sino al futuro, passando per il presente.
Dagli automi meccanici sino ai chip quantici, a raccontare l’evoluzione del robot nella sua identità estetica e nelle sue funzioni, tra realtà e immaginario collettivo.

In un percorso tra storia e mitologia, la mostra spazia dai robot di latta con carica a molla, oggetti oggi naïf, capaci di suscitare tenerezza, sino ai più celebri robot del cinema che hanno colpito l’immaginario collettivo di generazioni di spettatori. Il tutto passando attraverso praticamente ogni tipologia, fino ad arrivare agli albori del futuro: gli automi connessi e le Intelligenze Artificiali.

Maggiori informazioni sulla mostra al sito  Per saperne di più su La Fabbrica del Vapore, collegarsi qui

L’articolo al quale ci riferiamo ad inizio articolo, è stato pubblicato sul numero 112 di Tutto Digitale (Aprile 2017). Al link la possibilità di sfogliare ed acquistare il fascicolo.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
IFA Berlin 2020 Special Edition

IFA 2022, l’anno del ritorno

Dal 2 al 6 settembre prossimi va in scena a Berlino l’edizione 2022 della principale fiera di elettronica di consumo continentale, nuovamente in versione live

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE