Nikon D6: la regina delle reflex si rinnova

Arriva la nuova reflex ammiraglia di Nikon: si chiama D6 e punta su un nuovo sistema AF che farà la gioia di fotografi sportivi e naturalistici

Nuova versione per la reflex top di gamma di Nikon, la macchina dedicata ai professionisti – , come quelli che lavorano nei campi della fotografia sportiva e naturalistica – che hanno bisogno soprattutto di risoluzione e velocità La nuova nata si chiama inevitabilmente D6 e mantiene invariate molte delle caratteristiche della D5 – a partire dal sensore Full Frame FX da 20.8 MP, passando per lo stesso display LCD touch da 3,2″ e la medesima impostazione generale dei comandi e del corpo macchina – ma aggiorna quella che è una delle caratteristiche più importanti per una fotocamera del genere, ovvero il modulo AF, che offre adesso ben 105 punti a croce tutti selezionabili individualmente o in 17 aree combinate. I punti AF del nuovo modulo AF Multi-CAM 37K sono in grado di operare fino a -4 EV di luminosità, con il punto centrale che raggiunge una sensibilità di -4.5 EV, permettendo – a detta di Nikon – di mettere a fuoco soggetti “quasi in assenza di luce”.

Al nuovo modulo AF è accoppiato un processore Expeed 6 potenziato; anche grazie a questo è possibile raggiungere valori di scatto a raffica di 14 fps (2 fps in più rispetto alla D5) e 10.5 fps in modo di scatto silenzioso con Live View.
La D6 può scattare immagini con valori ISO compresi fra 100 e 102.400 (3,280,000 in modo esteso) e riprende video in 4K UHD 3840×2160 con framerate di 30/25/24 fps.

Da citare inoltre un paio di ulteriori, importanti, integrazioni rispetto alla D5: arrivano infatti ricevitori GPS, Wi-fi e Bluetooth integrati direttamente nel corpo macchina, che si aggiorna anche con nuovi pulsanti personalizzabili e retroilluminati e con connessioni ‘moderne’, ovvero USB-C (in aggiunta a HDMI tipo C e ingresso per microfono stereo, uscita cuffie, RJ45 e connettore per controllo remoto) e slot per le schede CFexpress/XQD di ultima generazione.

La fotocamera reflex Full Frame Nikon D6 sarà disponibile a partire dal mese di aprile; il prezzo previsto negli USA è di 6.499,95 dollari.

A margine della presentazione della D6 Nikon ha inoltre mostrato anche due nuovi obiettivi Nikkor Z per il sistema mirrorless: sono un ultra-grandangolare 20mm f/1.8 S e un teleobiettivo zoom 24-200mm f/4-6.3 VR. Entrambi hanno corpi resistenti a polvere e umidità, con il grandangolare pensato per fornire immagini con profondità di campo ridotta e bokeh d’impatto grazie al diaframma a 9 lamelle, e il teleobiettivo messo a punto per offrire versatilità e qualità anche in modalità video per la realizzazione compatta e per la presenza dello stabilizzatore VR integrato.

www.nital.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest