Fantafestival, e 40!

Aperte le iscrizioni per corti e lungometraggi per la 40a edizione del Fantafestival, che si terrà a Roma dal 24 maggio al 2 giugno

Torna a Roma, dal 24 maggio al 2 giugno, il Fantafestival. Un appuntamento ormai classico dedicato al cinema horror e fantastico, nato nel 1981, che ha visto ospiti del calibro Christopher Lee, Roger Corman e George A. Romero, ed ha costituito una prima vetrina in Italia di autori divenuti poi molto noti, come Peter Jackson e Sam Raimi.

Il programma del Fantafestival, come sempre è variegato, e comprende un concorso ufficiale e incontri e retrospettive sui grandi classici del passato, con l’occhio puntato su film di culto di tutto il mondo inediti nel nostro paese. Fra l’altro, in questa edizione uno spazio ad hoc sarà dedicato al cinema coreano, oggi agli onori della cronaca dopo la vittoria agli Oscar di Parasite, con una retrospettiva che permetterà di conoscere meglio la produzione di questo paese.

E veniamo al concorso ufficiale, che è aperto a lungometraggi e cortometraggi. Per chi opera nel mondo di cinema di genere, questo contest costituisce un’opportunità per i giovani talenti per mettersi in mostra.

Per iscriversi al concorso – sino al 29 marzo – bisogna accedere alle pagine del Fantafestival disponibili sulle piattaforme FilmFreeway e Festhome. La selezione dei film prescelti verrà comunicata entro fine aprile, mentre i lavori giudicati migliori saranno premiati con il Pipistrello d’Oro durante la cerimonia di chiusura della manifestazione, il prossimo 2 giugno.

Per informazioni si può scrivere a questo indirizzo

Oppure visitare il sito o il profilo Facebook

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest