Move, i diffusori smart di Sonos escono di casa

Arriva il primo diffusore intelligente di Sonos pensato per l’uso ‘outdoor’: si chiama Move, ed è dotato, fra l’altro, di una scocca rinforzata e di un design pensato per semplificarne il trasporto e l’utilizzazione ‘outdoor’

Chi abbia una passione per le nuove tecnologie – e magari anche una casa decisamente improntata all’hi-tech – ben conosce Sonos, un marchio con uno spazio a se stante nel panorama mondiale, con una produzione di sistemi di amplificazione e diffusione davvero moderni, in qualche modo anche unici. Oggi, la linea di diffusori ‘smart’ di Sonos si aggiorna con l’arrivo di Move, il primo dispositivo dell’azienda californiana espressamente pensato per la riproduzione musicale ‘outdoor’, adatto quindi alle feste all’aperto, a bordo piscina o dove preferite.

In che cosa si distingue il nuovo modello da un diffusore diciamo ‘normale’? Per iniziare, Sonos Move dispone di una impugnatura ergonomica per facilitare il trasporto e di una scocca rinforzata pensata per resistere a cadute, pioggia e umidità (certificazione IP56), polvere e alte temperature, e di una batteria interna ricaricabile che promette una durata di riproduzione audio dichiarata che arriva fino a 10 ore tramite Bluetooth. Per ricaricare la batteria c’è una porta USB-C da usare ‘on the go’ ed in ogni caso in dotazione è fornita inoltre una base da casa. Come tradizione per gli speaker prodotti da Sonos, Move integra poi il Wi-fi, le tecnologie di assistenza vocale Google Assistant e Amazon Alexa, per riprodurre musica, informarsi dai notiziari, controllare i dispositivi connessi alla rete domestica e tanto altro ancora. Con l’App Sonos – compatibile con AirPlay 2 – è poi possibile connettersi ad oltre 100 servizi per lo streaming di musica, audiolibri, podcast e via discorrendo.

Sonos Move

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche Sonos Move integra due altoparlanti distinti – un tweeter down firing per la riproduzione delle alte frequenze e un mid-woofer per le frequenze medie e bassi – pilotati da due amplificatori digitali in classe D. Per i comandi vocali ci sono quattro microfoni far-field con funzione di cancellazione del rumore. Sul pannello superiore ci sono controlli touch intuitivi per volume su/giù, traccia precedente/successiva, riproduzione/pausa e stato del microfono. Un LED indica lo stato dell’altoparlante, quello del microfono e il feedback vocale.

Da segnalare poi che Move è dotato inoltre della tecnologia Trueplay che calibra lo resa del diffusore automaticamente in base alle caratteristiche dell’ambiente in cui è inserito, che sia in esterni o all’interno di un appartamento. Da citare infine la possibilità di connettere due esemplari Move identici, per realizzare un sistema stereo completo. dal punto di vista dell’ingombro, parliamo di un diffusore – con finitura in nero opaco e griglia pure nera opaca – di dimensioni e peso contenuti: parliamo rispettivamente infatti di 240 x 160 x 126 mm (H x W x D) e 3 kg, compresa batteria, Sonos Move è in vendita al prezzo di listino al pubblico di 399 euro per unità.

Sonos è distribuito da Nital

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest