Davvero una bella Vision

Centro di formazione, festival e web tv, dedicati ai film maker, sotto un nome che riunisce le varie attività: Vision, ovvero Vision Academy, Vision Film Festival, Vision Channel

Vision Academy di Roma, centro di formazione per il cinema e l’audiovisivo attento alla promozione della cultura cinematografica, ha recentemente organizzato un festival aperto ai film maker di tutto il mondo. Un festival che accetta corti girati con qualsiasi mezzo, anche con un cellulare, durante il periodo di restrizioni per l’emergenza Coronavirus.

Le 20 opere finaliste saranno visibili gratuitamente (richiedendo la password di accesso), mentre gli autori dei primi 5 corti classificati vedranno la propria opera proiettata al Cinema Multisala Madison di Roma, in occasione del Vision Film Festival che si svolgerà in autunno. Il vincitore, inoltre, riceverà un premio di 200 Euro.

Il Covid19 Film Festival sarà l’occasione per inaugurare www.visionchannel.it, che dal 15 giugno – data per la riapertura ufficiale dei cinema – offrirà nuovi spunti per il settore. Si tratta di un’iniziativa dedicata al cinema indipendente, ai filmmaker e agli appassionati di cinema, che ha l’ambizione di essere utile a chi opera in questo ambiente già complesso e oggi fortemente penalizzato dall’emergenza. In sostanza, parliamo di una piccola web-tv che presenterà opere audiovisive (soprattutto corti).

L’accesso ai contenuti per il pubblico sarà gratuito senza nessun abbonamento, in cambio di pochi secondi di pubblicità all’inizio di ogni film. L’intento degli organizzatori, come si può immaginare, è dare un modesto ma significativo contributo per sostenere l’industria del Cinema e dell’Audiovisivo, con un occhio speciale ai giovani film maker e ai cortometraggi.

Un’iniziativa interessante e tutta da sviluppare, insomma, a cui Tutto Digitale offre il proprio appoggio. A presto!

www.visionchannel.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest