IBC, annullata l’edizione 2020

L’edizione di quest’anno dell’IBC di Amsterdam annullata a causa di Covid-19

Con una lettera aperta, Michael Crimp, CEO di IBC – la principale rassegna europea dedicata alle attrezzature broadcast e cinematografiche, ha comunicato l’inevitabile annullamento dell’edizione di quest’anno della manifestazione, prevista in origine fra l’11 e il 14 settembre prossimi.

Nella comunicazione, Crimp fra l’altro ha sottolineato che il team IBC si è concentrato sulla valutazione e lo sviluppo di piani adeguati per IBC 2020, tenendo bene a mente la necessità di offrire un ambiente sicuro e di successo, ed a un certo punto è apparso evidente che è improbabile che un ritorno a (una nuova) normalità venga raggiunto entro settembre.

Allo stesso modo, i responsabili di IBC hanno pensato che fosse preferibile prendere una decisione anticipata per aiutare le aziende a pianificare per il futuro.

Del resto, è evidente che elementi importanti di un evento su larga scala come l’IBC saranno notevolmente modificati dalle distanze sociali, dalle restrizioni di viaggio, dalle mascherine e così via, e questo comprometterebbe lo spirito dell’IBC.

In ogni caso – dato che per più di 50 anni l’esposizione e i convegni della manifestazione hanno ha costituito il principale luogo di incontro annuale centrale per la comunità Media, Entertainment & Technology – IBC continuerà a svolgere un ruolo vitale nel supportare il settore per tornare in pista ovunque siamo in grado. Ad esempio, nei prossimi mesi IBC continuerà a collaborare con l’industria attraverso la sua piattaforma digitale IBC365, ed altre iniziative sono allo studio.

www.ibc.org

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest