Razer, il THX Spatial Audio per i gamer

Arriva una nuova app per Windows 10 di Razer: con il formato THX Spatial Audio è capace di fornire un suono posizionale immersivo per ogni tipologia e marca di cuffie ed auricolare

Da Razer, azienda specializzata nel gaming, arriva la THX Spatial Audio App per Windows 10. Studiata per offrire emozioni sonore di primissimo piano ai gamer, ed anche un preciso posizionamento dei rumori che possono costituire ‘segnali’ di attenzione, il sistema offre un suono surround virtuale a 7.1 canali a partire anche solo da una sorgente stereo o 5.1.

Il tutto, con qualsiasi cuffia o auricolare, collegato tramite connessione Bluetooth, USB o jack da 3,5 mm.

Razer THX Spatial Audio App

Interessante la disponibilità di una suite di opzioni che permettono di personalizzare la resa acustica, regolando il posizionamento degli altoparlanti nello spazio virtuale, il volume e la distanza, come anche, utilizzando la sezione Equalizer, scegliere un THX Tuned Preset o modificare, creare e memorizzare le impostazioni individuali dell’equalizzatore per un’esperienza di ascolto personalizzata. Quando un utente desidera giocare, il motore dell’audio posizionale di THX fornisce spunti sonori accurati, mentre quando è il momento di ascoltare un po’ di musica, un rapido cambio di profili nella Razer THX Spatial Audio App offre un suono immersivo e completo per un’esperienza davvero reale.

La Razer THX Spatial Audio App per Windows 10 è stata pensata per essere compatibile con ogni tipologia e marca di cuffie e auricolari.

Per finire, l’App include anche un widget dedicato, accessibile tramite la Windows Game Bar per Windows 10, per un veloce accesso alle funzioni base (ad esempio, il cambio “on-the-fly” dei profili di equalizzazione).

L’app è disponibile su Razer.com a 24.99 euro, mentre l’aggiornamento al Surround 7.1 costa 12.49 euro

 

 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest