Tuscia Film Fest 2020, appuntamento a luglio e dicembre

Per la diciassettesima edizione della rassegna laziale Tuscia Film Fest, nuove date e nuova location, con un programma ricco e variegato 

Gli organizzatori del Tuscia Film Fest 2020 segnalano che, dopo aver verificato l’impossibilità di proporre a luglio un evento in linea con i contenuti degli anni passati, per i noti problemi legati alla diffusione del Covid-19, si è scelto comunque di non fermarsi ma di posticipare le date e lavorare su una inedita versione autunnale.

Nel rispetto delle prescrizioni – sanitarie e non – che saranno in vigore, la diciassettesima edizione avrà luogo al Teatro dell’Unione di Viterbo dal 7 al 13 dicembre di quest’anno.

Teatro dell’Unione di Viterbo

In calendario, un programma che prevede numerosi eventi collaterali in aggiunta alle proiezioni alla presenza di registi, attori e addetti ai lavori.

In particolare, sono previsti una esposizione fotografica, uno spazio per le scuole e gli studenti con workshop e incontri con i protagonisti del grande schermo e un convegno sul cinema come possibile strumento di promozione del territorio. Infine, due eventi nell’evento con il Cineaperitivo e il Dopofestival.

Insomma, nonostante tutto, l’idea è quella di un festival capace di spaziare a 360 gradi che rappresenta un significativo segnale di ripresa per la città e che – visto il periodo di svolgimento – potrà trascinare altri  eventi natalizi.

Il Tuscia Film Fest ha comunque aderito al cartellone condiviso degli eventi estivi promosso dal Comune di Viterbo e proporrà anche quest’anno a luglio – e in collaborazione con Immagini dal sud del mondo – un ciclo di proiezioni che contribuirà a dare continuità all’estate viterbese.

Da segnalare infine il rafforzamento delle sinergie con l’Italian Film Festival Berlin – organizzato dal Tuscia Film Fest nella città tedesca a novembre e la definizione di accordi con realtà locali.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest