Sony Alpha 7C, la mirrorless full-frame più piccola

Sony presenta Alpha 7C, una fotocamera mirrorless con sensore full-frame caratterizzata da un corpo molto compatto; insieme al nuovo zoom FE 28-60 mm compone quello che, secondo il produttore giapponese, è il sistema full-frame più piccolo e leggero al mondo

Sony continua a sfornare novità in ogni comparto di mercato, in particolare per quello che riguarda la ripresa foto video. Con l’annuncio odierno, si amplia ulteriormente il sistema di fotocamere ad ottiche intercambiabili Sony Alpha: dopo la A7S III (test sul nostro canale YouTube e sul nuovo numero 138 di Tutto Digitale in edicola e online), il marchio giapponese presenta la A7 C, una macchina pensata per chi desidera  qualità e versatilità garantite dal sensore full-frame racchiuse in un corpo compatto e leggero.
La nuova Alpha 7C, infatti, ha un ingombro di 124×71,1×59,7 mm e un peso di 509g, solo l’1% in più rispetto alla ‘cugina’ APS-C Alpha 6600.

Il sensore della nuova nata è un CMOS Exmor R (35,6×23,8 mm) da 24.2 MP; la gamma ISO standard arriva fino a 51.000, ulteriormente espandibile nel range ISO 50-204.800.
Il sistema AF ibrido è composto da 693 punti a rilevamento di fase e 425 a rilevamento di contrasto, e, grazie al processore Bionz X ed alle funzioni di intelligenza artificiale, è dotato di tecnologie Real-time Tracking, Real time Eye AF e Touch Tracking. La macchina integra poi uno stabilizzatore che permette di recuperare fino a 5 stop e un nuovo otturatore per scattare raffiche fino a 10 fps con AF/AE auto o 8 fps in Live View.

Sony Alpha 7C

Le funzioni video sfruttano completamente i pixel del sensore full-frame senza binning: i dati catturati vengono poi sovracampionati per generare video XAVC S 4K (3840×2160) a 24/30p con supporto dei profili HDR HLG e S-Log/S-Gamut; come ‘extra’ sono poi da citare lo Slow & Quick motion e la registrazione Full HD fino a 120 fps.

Il corpo della A7 C ospita uno schermo LCD touch orientabile da 3″ e 921.000 pixel, un mirino elettronico OLED, un microfono stereo ed uno speaker mono; per il controllo remoto ed il trasferimento dei file sono presenti Wi-fi, Bluetooth e NFC. Tra le connessioni da citare inoltre un minijack da 3,5″ per ingresso/uscita audio, un connettore USB C e uno slot per schede SD; a queste si aggiunge inoltre la Multi Interface Shoe per accessori come il nuovo flash compatto HVL-F28RM.

Insieme alla macchina Sony ha poi introdotto il nuovo obiettivo FE 28-60 mm F4-5.6, uno zoom ‘standard’ con struttura a scomparsa resistente a polvere e umidità, che racchiude tre elementi asferici in appena 66,6×45 mm e 167 g.

La nuova fotocamera full-frame Sony Alpha 7C sarà disponibile da ottobre 2020 al prezzo di 2.100 euro per il solo corpo. Il kit con l’obiettivo zoom FE 28-60 mm F4-5.6 sarà invece in vendita a 2.400 euro. L’obiettivo sarà rilasciato in vendita separatamente dall’inizio di gennaio 2021.
Qui sotto il video di presentazione

www.sony.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest